Società Nazionale di Salvamento, concluso corso per bagnini

Redazione Picenotime

15 Giugno 2015

Società Nazionale di Salvamento
Si è concluso alla presenza della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto il corso per Bagnino di Salvataggio organizzato dalla locale sezione territoriale della Società Nazionale di Salvamento.

Gli allievi, dopo aver svolto in piscina lezioni teorico/pratiche sulle molteplici situazioni di recupero di pericolanti in difficoltà, hanno dimostrato in spiaggia tutte le nozioni apprese.

Tra gli obiettivi della formazione la volontà di mettere al primo posto la prevenzione per far sì che si verifichino meno incidenti possibili sulle nostre spiagge. Dinanzi alla Commissione Esaminatrice presieduta da un ufficiale della Capitaneria di Porto gli aspiranti bagnini, divisi in sessioni di esame con al massimo 18 partecipanti, hanno mostrato di saper condurre con destrezza e sicurezza un imbarcazione di salvataggio e di riuscire a recuperare a bordo un pericolante in difficoltà.

Gli aspiranti bagnini hanno inoltre risposto ad una serie di domande sulla vigente Ordinanza Balneare che regola la corretta balneazione nelle coste del nostro circondario marittimo. Particolarmente brillanti le prove dei ragazzi che sono stati dichiarati idonei.

Il corso organizzato dalla Societa' Nazionale Salvamento è aperto a tutte le persone di età compresa tra i 16 e i 55 anni,attesta crediti scolastici e punti di merito per l arruolamento nelle Forze Armate in cui è riconosciuto. Per maggiori informazioni si può visitare la pagina www.salvamentosanbenedetto.it
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni