Giochi e rompicapi: “L'aranciata avvelenata”

Redazione Picenotime

18 Giugno 2015

spremuta d'arancia
Continuano gli indovinelli di PicenoTime. Siamo nella stagione estiva, per rinfrescarvi vi proponiamo di bere una gustosa aranciata, ma attenzione...

A un ricevimento tutti gli invitati bevvero dell'aranciata prendendola da una grande brocca. L'aranciata, però, era avvelenata e tutti morirono tranne un uomo. Come si spiega questo fatto?


Per aiutarvi vi diamo una serie di suggerimenti:

- L'uomo non era immune al veleno;
- L'aranciata era la stessa per tutti;
- Il veleno non fu messo dopo che l'uomo la bevve;
- Il veleno era già nella bibita quando l'uomo la bevve;
- L'uomo bevve per primo;
- L'uomo non aveva con sé un antidoto;
- L'uomo bevve tanta aranciata quanto tutti gli altri;



© riproduzione riservata

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni