Roccacasaregnano, cerimonia in memoria del parroco Don Luigi

Redazione Picenotime

22 Giugno 2015

targa di marmo commemorativa
Nella giornata di Domenica 21 Giugno la comunità di Roccacasaregnano ha voluto ricordare il defunto parroco Don Luigi Pasqualini che per 51 anni è stato una figura solida per tutti i parrocchiani. 

In una chiesa gremita il vescovo di Ascoli Piceno, Giovanni D’Ercole, ha celebrato una messa in ricordo dell’ex sacerdote focalizzando l'attenzione sulle innumerevoli opere realizzate per la piccola, ma affiatata, comunità dei S.S Nicola e Ilario sottolineando l’amore e la passione trasmesse da Don Luigi in mezzo secolo di sacerdozio. 

L’attenzione dei presenti è stata colpita anche dalle assonanze che il vescovo ha voluto focalizzare fra il parroco e San Luigi, del quale ieri ricorreva la festa. Al termine della cerimonia eucaristica è stata esposta, all’interno della chiesa, una targa di marmo commemorativa per Don Luigi che si è meritatamente conquistato un posto nel cuore di tutti i parrocchiani grazie al suo servizio che lo ha portato a diventare, nel tempo, una figura di riferimento che, in un contesto storico differente da quello odierno, ha aiutato il paese nella traslazione economica, culturale e sociale oltre che naturalmente religiosa.. 

A conclusione di questa splendida manifestazione i presenti hanno potuto usufruire di un banchetto per sottolineare uno degli insegnamenti più importanti trasmessi dal sopracitato Don Luigi: l’unione della comunità attraverso l’amore. 

© riproduzione riservata
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni