“Moda e Motori d'Altri Tempi” torna a Porto San Giorgio

Redazione Picenotime

13 Luglio 2015

“Moda e Motori d'Altri Tempi”
Più varietà. Più cultura. Più spettacolo. Più ospiti. È la formula di “Moda e Motori d'Altri Tempi”, la kermesse di auto storiche organizzata dal Club CAMPE (Club Auto e Moto d'Epoca Piceno) di Porto San Giorgio, che, arrivata alla sua nona edizione e dopo avere raccolto riconoscimenti, apprezzamento e premi, tra i quali, ripetutamente, la prestigiosa Manovella d'Oro, si ripresenta alzando la posta. 

La sfilata di veicoli d'epoca dai quali, al suono delle canzoni del periodo di riferimento, scendono modelle agghindate in abiti contemporanei ai singoli veicoli, è ormai una classica dell'estate sangiorgese, anche se partecipanti e visitatori giungono da tutta Italia; edizione dopo edizione, la rassegna si è imposta come una fra le più spettacolari e meglio organizzate dell'intero circuito di auto d'epoca ASI su sfondo nazionale. 

Quest'anno le novità sono tante, prima fra tutte la collocazione dell'evento, che si sposta dalla tradizione Arena Europa alla appena inagurata area ex Grand Hotel, pertanto in bella vista anche ai frequentatori del lungomare. Una trentina i veicoli in esibizione, dai primi anni Dieci fino alla fine dei Sessanta, a coprire larga parte del Novecento, “secolo breve” ma ribollente di progresso, di tragedie, di scoperte, di influssi culturali e artistici. 



E infatti proprio sul connubio tra design automobilistico, alta moda e avanguardie vivrà questa nuova edizione, grazie alla “galleria d'arte”: quadri famosi del Ventesimo Secolo ad accompagnare la esibizione dei veicoli, proiettati su maxischermo: lo stesso supporto sul quale saranno anche proiettati i filmati relativi alle varie decadi, così da scandire tra cronaca e costume i momenti salienti del secolo che, pur essendoci lasciati alle spalle, ancora si protende in infiniti modi nel nostro presente. 

Non mancheranno intermezzi di danza, con una coppia di ballerini professionisti; ma quest'anno, per la prima volta “Moda e Motori” avrà anche il canto dal vivo, grazie alla partecipazione straordinaria di Lighea, che ha scelto per l'occasione una serie di motivi sorprendenti e di sicuro gradimento per il pubblico. L'artista fermana sarà la guest star, l'ospite speciale di una edizione più speciale che mai, con la quale il CAMPE punta a ribadire il suo ruolo primario tra i club della provincia e dell'intera regione. 

L'appuntamento copre l'intera giornata di Sabato 18 Luglio, con la prima esposizione dei veicoli in mostra lungo il Viale della Stazione a partire dalle ore 17; quindi le vetture si sposteranno in corteo alla volta dell'area “Bambinopoli”, per la kermesse con inizio alle ore 21,30. Gran Finale con la passerella in lungomare intorno alla mezzanotte. Si tratta di uno spettacolo che intende celebrare non solo la cultura delle auto d'epoca, quanto la sostanza culturale, artistica, tecnica, e anche sociale di un secolo intero, riletta alla luce del motorismo storico.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni