Ascoli, il terzino destro Almici arriva in prestito dall'Atalanta

Redazione Picenotime

19 Agosto 2015

alberto almici con la maglia dell'avellino
Saranno a forti tinte orobiche le corsie esterne di difesa dell'Ascoli Picchio per la stagione 2015/2016. Dopo l'arrivo del bergamasco Valerio Nava, infatti, il club bianconero ha formalizzato l'ingaggio del difensore Alberto Almici dall'Atalanta con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto.

Almici, nato l'11 Gennaio 1993 a Lovere (in provincia di Bergamo), è alto 182 centimetri per 75 chilogrammi ed è legato ad un contratto con l'Atalanta fino al 30 Giugno 2016. Terzino destro ben strutturato fisicamente ed ottimo in fase di spinta, ha già alle spalle un'importante esperienza in Serie B dopo essere cresciuto nel settore giovanile proprio del club nerazzurro. Nel 2011/2012 prima avventura in cadetteria con 22 presenze con la maglia del Gubbio, l'anno seguente ben 29 gettoni con la casacca della Virtus Lanciano. La stagione 2013/2014, sempre in B, è divisa in due tranche: 3 presenze con il Cesena fino a Gennaio e poi 17 apparizioni in campo con il Padova. Nella scorsa stagione altro cambio a stagione in corso: 9 presenze con il Latina fino al calciomercato invernale e poi 13 gettoni nelle file dell'Avellino tra regular season e playoff. Vanta anche presenze con la maglia azzurra dell'Under 19 e dell'Under 20.

© riproduzione riservata

Commenti (6)

CURVA SUD 19 Agosto 2015 23:33

Ottimo, sta nascendo una squadra di categoria, speriamo nel colpaccio Cacia, sarebbe il Top!


remo 19 Agosto 2015 23:37

Bravo Lovato, ed ora sotto con Giorgi, Mancosu e Falcinelli!!!


asnkvola 20 Agosto 2015 00:34

Ottimo Almici,Cacia è il cavallo mio di tutta la categoria,l'attaccante più forte della B in assoluto,solo Avenatti del Cagliari può essere considerato più forte di lui,Cacia non succede ma se succede,faccio due abbonamenti e non uno!!!!


giorgio p. 20 Agosto 2015 07:43

Avanti cosi, ora tritiamo tutto e tutti, Almici è un top player per la B


GIANLUCA 20 Agosto 2015 15:24

Falcinelli,Cacia magari ma il Bologna si dovrebbe accollare metà dello stipendio...


L.G.S. 20 Agosto 2015 15:57

Dai!!!!! Ora proviamo per l'altra forte vera punta necessaria a completare la linea d'attacco partendo dal Top Player Andrea Salvatore Cocco capocannoniere della
serie B 2014/2015 ad oggi ancora sul calcio-mercato a un costo abbordabile.Dai!


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni