Sentenze Savona-Teramo: Diavolo in Lega Pro -6, Ascoli in B!

Redazione Picenotime

29 Agosto 2015

Sono state finalmente rese pubbliche le sentenze di secondo grado relative alla combine per il match Savona-Teramo del 2 Maggio 2015. La giuria d'appello presieduta da Gerardo Mastrandrea ha condannato il Teramo alla retrocessione in Lega Pro con una penalizzazione di 6 punti ed un'ammenda di 30mila euro. Il club biancorosso ha potuto godere di uno sconto rispetto alla sentenza di primo grado in cui è stato condannato alla retrocessione in Serie D. Per l'Ascoli Picchio, quindi, è ormai praticamente certo l'approdo al campionato di Serie B 2015/2016. Leggero sconto di pena anche per il presidente biancorosso Luciano Campitelli, a cui sono stati inflitti 3 anni di inibizione più un'ammenda di 100mila euro. Confermata in toto la sentenza di primo grado per l'ormai ex ds del Teramo Marcello Di Giuseppe: 4 anni di inibizione e 100mila euro di ammenda. Resta in Lega Pro anche il Savona, con 6 punti di penalizzazione e 30mila euro di ammenda. Totalemente prosciolto da ogni accusa il presidente del Savona Aldo Dellepiane, condannato in primo grado a 4 anni di inibizione più 100mila euro di ammenda. Respinti i ricorsi di Ninni Corda, Ercole Di Nicola, Giuliano Pesce, Davide Matteini, Fabio Di Lauro, Enrico Ceniccola e Marco Barghigiani: per tutti loro confermate le condanne di primo grado. Il Catania rimane in Lega Pro, ma la penalizzazione viene decurtata di 3 punti (da -12 a -9). Confermata l'inibizione di 5 anni e 300mila euro di ammenda per Antonino Pulvirenti. In Serie B, al posto del club etneo, accede la Virtus Entella.

SENTENZA UFFICIALE DI SECONDO GRADO SULLA POSIZIONE DEL TERAMO CALCIO

Pronunciando sul ricorso, visto l’art. 18, comma 1, lett. g) e l), C.G.S., dispone la revoca dell’assegnazione del titolo sportivo acquisito nel Campionato di Lega Pro, Girone B, disputato dalla reclamante nella Stagione Sportiva 2014/2015 e, per l’effetto, del diritto di richiedere l’ammissione al Campionato di Serie B nella Stagione Sportiva 2015/2016, diritto che, pertanto, è acquisito dalla società Ascoli Picchio 1898 S.p.A., nonché l’applicazione della sanzione della penalizzazione di punti 6 (sei) in classifica da scontarsi nella Stagione Sportiva 2015/2016, nel Campionato di competenza, nonché l’ammenda di € 30.000,00 (trentamila/00), per responsabilità diretta, ai sensi dell’art. 7, comma 2, e art. 4, comma 1, C.G.S., in ordine agli addebiti contestati al proprio legale rappresentante Campitelli, nonché per responsabilità oggettiva, ai sensi dell’art. 7, comma 2, e dell’art. 4, comma 2, C.G.S., in ordine agli addebiti contestati al proprio tesserato Di Giuseppe, con la aggravante di cui all’art. 7, comma 6, C.G.S., nonché ancora per responsabilità presunta, ai sensi dell’art. 4, comma 5, C.G.S..

Clicca nei file pdf allegati sotto la foto per leggere le sentenze integrali della Corte Federale d'Appello

Ascoli in B, Celani: “Bellini è soddisfatto, obiettivo raggiunto”

Ascoli Picchio in B, si scatena la festa per le vie del centro!

VIDEO - Ascoli prende treno per la B, immagini della festa in Piazza Arringo

VIDEO - Ascoli in tripudio per la B, le immagini della festa in Corso Vittorio

© riproduzione riservata

Commenti (67)

Asnkvola 29 Agosto 2015 20:41

Io sono un mago!!!


Asnkvola 29 Agosto 2015 20:44

Colpisco la sentenza prima che sia stata pubblicata,ora indovinate voi,sono un mago o ho degli spifferi in federazione?


LU.PE. 29 Agosto 2015 20:44

Siiiiiiii.... ce ne andiamo in B, ce ne andiamo in b ce ne andiamo in b!!!!!


platano 29 Agosto 2015 20:46

Contentissimo per noi ma sentenza troppo mite per estirpare un cancro così! !!!!


Lorenzo 29 Agosto 2015 20:48

....


Massimo64 29 Agosto 2015 20:51

Giustizia è fatta!!!!


picchio 29 Agosto 2015 20:53

campitelli ti è andata di lusso !
giusto perchè sei in italia


Ze 29 Agosto 2015 20:53

In pratica l'anno fatta franca, la lega pro non è una retrocessione che schifo. In pratica bastano pochi accorgimenti e male che va non è successo nulla.


MARIO78 29 Agosto 2015 20:59

Evviva e ' finito questo strazio, giustizia e ' fatta , non commento le decisioni ho solo la curiosità di vedere i punti dati al Teramo nel campionato scorso, che ci proiettano al primo posto.


LORENZO CAPRO 29 Agosto 2015 21:00

FINALMENTE CI SIAMO LIBERATI DEI TERAMANI E DELLA LEGAPRO, PERÒ SENTENZA TROPPO LIEVE PER IL TERAMO.... ADDIO TERAMANI,!!!


JOE RICCI.,HAMILTON ,CANADA 29 Agosto 2015 21:01

GRAZIE TERAMO FORZA PICCHIO❤️


Giorgio 29 Agosto 2015 21:08

Ma la sentenza è uscita? O SERIE B o D per il TERAMO sennò è uno schifo...


Franco 29 Agosto 2015 21:10

Sono deluso dalla sentenza .... È un invito a rubare .... Se ti beccano te la cavi con una pena lieve .... Altrimenti godi di brutto verso chi rispetta le regole .
Poi quel-6 diventerà sicuramente molto meno .... Hanno solo restituito il malloppo senza nessuna pena .... Una vergogna ed un invito a delinquere


ruphus 29 Agosto 2015 21:17

Sentenza troppo lieve! Lovato ora facciamo uno squadrone!


albardialbissola 29 Agosto 2015 21:24

Che schifo. ..ancora si da la possibilità di Mambruscare ..forza picchio


japan 29 Agosto 2015 21:27

E' appena uscita la sentenza della Corte d'appello federale. L'Ascoli è ufficialmente promosso in serie B.

Viceversa il Teramo viene retrocesso in Lega Pro con una penalizzazione di sei punti anzichè in serie D come aveva sentenziato il tribunale federale per la combine di Savona-Teramo che permise agli abruzzesi di ottenere la promozione matematica in serie B. Lunedì il Consiglio federale ratificherà le decisioni della giustizia sportiva.


japan 29 Agosto 2015 21:29

grazie campitelli, grazie chiacchio,
ieteve a mmlla do bscuotte


IO 29 Agosto 2015 21:30

Robbè, tutto ok???? .... ....facci sapè, non ci fa sta in pensiero!!


Ceascu 29 Agosto 2015 21:31

Comunque ai texani e' andata di lusso.Mo' LOVATO devi fare uno squadrone alla faccia di Rossi che è' un somaro.Compra 5 lmane come diceva la buonanima di Rozzi.


Algoritmo 29 Agosto 2015 21:45

BBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBUM!!!!!!!!!!!!!CHAMPAGNE! !!!!!!


La chiave 29 Agosto 2015 21:48

Dall’inizio di questa vicenda non mi sono mai espresso, primo perché preferisco parlare di calcio giocato, secondo perché attendevo la sentenza definitiva prima di aprire bocca.

Ricapitolo brevemente, ai cari teramani e non, quanto ho personalmente percepito dal “mondo teramo” (non tutti sia chiaro, ma almeno da parte di quelli più urlanti):

- Nel corso del campionato avete intonato ripetutamente cori contro l’Ascoli, inventando una rivalità non esistente (e segno di un implicito senso di inferiorità)
- Terminato il campionato, avete sostenuto di averlo stravinto…Dimenticando però che:
- nonostante un girone di ritorno scellerato, siamo stati primi per 5 mesi
- avete cantato “petrone uno di noi”, ammettendo implicitamente che, almeno come squadra, l’Ascoli fosse più forte
- scontri diretti: siete stati demoliti in Coppa Italia, asfaltati nel gioco nel girone di andata (dove solo qualche strana divinità vi ha evitato la sconfitta). Evito di citare l’incontro del girone di ritorno poiché l’avete deliberatamente reso ininfluente.
- Anziché pensare a gioire della vostra promozione, avete seguito con particolare attenzione la nostra gara play-off e ripetuto, a più riprese, e con percepibile soddisfazione, che siamo stati demoliti dalla Reggiana. Tutte le persone dotate di un minimo di obiettività e sportività sanno che quella partita è stata condizionata da un episodio e, nonostante un arbitraggio a dir poco opinabile, non abbiamo certo demeritato.

Dopodiché arriva la bomba, e di qui in avanti:
- ci avete accusato sciacallaggio (come se a fare qualcosa di scorretto fossimo stati noi e come se voi al posto nostro non avreste fatto la stessa cosa) e ripetutamente insultato a livello personale il presidente Bellini
- non avete mai posto nessuna domanda a Campitelli o Di Giuseppe
- avete fatto sempre finta di non capire come funzioni la giustizia sportiva. Può piacere o no, ma la giustizia sportiva funziona così e, personalmente, ne condivido le ragioni. Avreste potuto al massimo criticare e contestare queste leggi, ma è troppo tardi ormai (le leggi vanno cambiate prima). In questo processo che definite assurdo non è successo nulla di strano: i vari organi coinvolti si sono semplicemente attenuti alla applicazioni delle leggi.
- vi siete sempre preoccupati delle presunte lacune dell’accusa. Ma avete mai detto qualcosa sulla vostra difesa basata esclusivamente su testimonianze di persone alle dipendenze di Campitelli e fondata su dichiarazioni non provabili???
- Capisco che il coinvolgimento di Campitelli sia deducibile solo da elementi logici (e non da intercettazioni incontestabili, come nel caso di Pulvirenti), ma da qui ad arrivare a sostenere che si è trattato “solo” di tentata combine a fine calcioscommesse ce ne vuole di fanatismo. E’ chiaro anche a un bambino che avete avuto paura e qualcuno a livello societario ha preferito evitare il rischio di giocarsi la promozione in uno scontro diretto (ah dimenticavo: a parole siete stati molto bravi a suo tempo a dire che non temevate lo scontro diretto, poi si è capito il perché..)

Detto tutto ciò, penso che tutti quelli che hanno agito nel sopracitato modo meritino pienamente tale dispiacere sportivo. Soprattutto quel caro tifoso (non ricordo nick name) che subito dopo Savona, anziché festeggiare, venne a scrivere proprio qui una cosa del tipo: “bravi vi siete divertiti come i bambini con le bandierine, saluti dalla B” (deridendo ancora una volta la nostra superiorità a livello di tifoseria, quella sì siderale) … Beh.. è in particolare a te che dedico questa sentenza! ☺

Diversamente dal vostro stile, chiudo dicendo che umanamente mi dispiace per tutti quei tifosi che da subito hanno almeno messo almeno in dubbio la società, per il tecnico Vivarini (che reputo persona onesta e preparata e probabilmente non conosceva bene chi aveva a fianco) e per un blogger a cui hanno sputato in faccia per la colpa di aver messo in discussione l’operato della società.


MONTREAL BIANCONERA 29 Agosto 2015 21:51

E' Serie B ragazzi!!!
Come dice il Presidente, andiamo avanti per la nostra strada. Intanto qualcuno restera' indietro a guardare...


andreahellas 29 Agosto 2015 21:51

Sono strafelice Il Picchio visto che viene finalmente sancita la nostra vittoria del campionato di lega pro! Sono veramente dispiaciuto per i tifosi del Teramo, gli unici veri danneggiati da tutto quanto accaduto. Credo che, comunque, sapranno far sentire - civilmente ma fermamente - la loro voce. L'altra cosa che accetto e' però la pena troppo lieve che finisce per incentivare certi comportamenti siamo però - purtroppo - in Italia....





REZA 29 Agosto 2015 21:53

ASNKVOLA non sei un mago vai a vedere mio commento 5 giorni fa che ho anticipato la sentenza e nesuno mi ha svoltato. E poi ti ho detto che rossi non va bene per Ascoli e mi hai scritto con la colla si attaccano giocatori alla maglia. E avevo ragione ancora. FORZA ASCOLI Tifosi dal Iran ciao a tutti


lince62 29 Agosto 2015 21:53

Teramani pensavate di essere scaltri...ma vi siete giocati la B capitelli e di Giuseppe dovrebbero fuggire di notte.....teramani svegliatevi....89 Mai Domi for ever CHIETI


ROZZI PER SEMPRE 29 Agosto 2015 21:53

Dai Lovato, l'anno prossimo compriamo tutte le partite! Mal che vada restiamo in B...sentenza ai limiti dell'assurdo!!!


Roberto 29 Agosto 2015 21:57

Sentenza accomodante, la solita pagliacciata all'italiana. Se è colpevole serie d, ma se sei innocente lega pro è questo in sintesi il risulto aspettiamo le motivazioni per fare un quadro più chiaro. Certo però che oltre sul campo anche la difesa in tribunale è stata vinta, ma purtroppo perdiamo politicamente. Comunque si va avanti pensando solo al calcio giocato. Saluti


MARIO78 29 Agosto 2015 21:57

Chiacchio com'era ? ti facevi delle ricche risate al processo avreste preso soltanto Serie B con -2 punti ? Ridi ridi comunque devo dire che sei un ottimo avvocato hai preso il massimo di quello che potevi prendere, in favore del Teramo , vi è andata di lusso dalla D con -20 richiesto dalla Procura ridotta a D senza penalizzazione siete arrivate a C con -6 .


Grazie D Cuore 29 Agosto 2015 22:05

Amen!

Il circo ha smontato il tendone!
...com'era? ascula' la X sei tu... e allora tutti a Y!!!
Saluti,ci hanno rubato la gioia di festeggiare sul campo ed è grave!


io 29 Agosto 2015 22:15

Vergognatevi ascolani meglio buoni avvocati e padrini che buoni calciatori


dan69 29 Agosto 2015 22:20

Incredibile è una vergogna avrebbero dovuto cancellarli dal calcio ossia farli ripartire dalla 3 categoria e invece... Chi è stato onesto retrocede come il Gubbio chi ruba resta nella categoria anzi ci è mancato poco per dargli la serie B che schifo.....


sopra...tutto l'Ascoli 29 Agosto 2015 22:21

Ora posso dirlo.... GODOOOO!!!!! da ora in poi.. B..asta tribunali... B..asta biscotti e biscottari... B..asta texani.. B..asta farsi insultare. .. sentenza troppo mite.. ma godo xke al biscottaro 3 anni e a quello del Savona...ASSOLTO!!!!!!!!!! Noi ce ne andiamo ce ne andiamo jn serie BBBBBBBBBBBBB!!!! Egr. Sig. Sindaco di Teramoooo.... EgrSig. Campitelli.....Dimetteteviiiiii voi.. NOI SIAMO IN B ONESTAMENTE.


Tifoso di Porto San Giorgio 29 Agosto 2015 22:30

Contento a meta':godo per la promozione acquisita sul campo,rimango esterefatto (poi ci dicono che siamo italiani e ci offendiamo pure) per la mitezza della pena,non tanto per il Teramo che se la sarebbe meritata tutta se non altro per la stoltezza dirigenziale,ma come leggo,e siamo tutti d'accordo,questa sentenza legittima di fatto il malaffare. Ma ora e' il momento di non pensare più a questa brutta faccenda,e' ora di FESTEGGIARE. E l'anno prossimo SERIE A.Sempre e solo ASCOLI!!!!


Stefan 29 Agosto 2015 22:36

L'importante è l'Ascoli! Solamente l'Ascoli! Pronti x la B! Per il resto le pene dovevano essere eque a pari del Catania.. Forza Picchio


Michele 29 Agosto 2015 22:43

Allora cos'è che dicevano ieri sera, Teramo in B , Teramo giù e in B il Matera??? Com'era il Teramo non ha rubato Campitelli e innocente.... Il principe del foro???? Non aveva detto che la corte aveva capito e che la B era blindata per il Teramo ...
Allora??????? Dove sono finiti????? Campitelli se ne va??? Il DS diventa presidente????. Che branco di incompetenti.......ora cosa si inventeranno?????! Buona lega pro e ringraziare il cielo.... Che non siete in D dove era giusto che fosse se vivevamo in un paese dove la giustizia fa il suo lavoro...... Poi aravamo noi dell ASCOLI ad essere raccomamdati


Michele 29 Agosto 2015 22:49

Presidente, Direttore ora Belusci, Giorgi, e Antenucci.........e siamo al completo....poi se ci fosse anche un centrocampista....... Sempre forza PICCHIO e di sabato tutti allo stadio così i teramani possono vedere la....... B poi anche la domenica il......... Teramo.......


Algoritmo 29 Agosto 2015 22:57

BBBBBBBBBBBB!!!!!!!!! BBBBBBBBBBBB!!!!!!!!!!!!!!! BBBBUUUUUUMMMMMMM!!!!!!!! CHAMPAGNE !!!!!!!!!!!! BBBBBBBBBBBBB!!!!!!!!!!!!!


porfirio 29 Agosto 2015 23:16

Dispiace vedere gente che ruba e viene punita a metà, che schifo.
Dispiace anche il fatto che i tifosi teramani non fanno nulla contro quelli che li hanno rovinati.
Ascoli nel cuore.


sopra...tutto l'Ascoli 29 Agosto 2015 23:21

Noi ci dobbiamo vergogna? E di cosa? Assolto presidente savona ma non Campitelli. Ki si è comprato la partita? Voi.. e VOI VI DOVETE VERGOGNA. Noi fieri ed onestamente in B. Voi comprando le partite in Lega Pro. B..ye B..ye!!!!!!!!!


albardialbissola 29 Agosto 2015 23:22

Le partite si vincono in campo non al bar...condannati per diretta ed oggettiva....serie bbbbbbbb


Tifo gubbio 29 Agosto 2015 23:22

Gli unici veri beffati siamo noi che:
1.responsabilità diretta di Campitelli non li hanno mandati in D
2.Savona solo 6 punti su prox. campionato con partita truccata accertata è unico reo confesso della vicenda Corda che a questo punto è stato deleterio nonostante riconosciuto probante dalla procura
3. Da 2 punti a retrocessione SECCA per Torres e Vigor Lamezia..insomma il Savona unica vera salvata...che Vergogna
Buona serie B


Lorenzo 29 Agosto 2015 23:25

Completamente d'accordo con La Chiave. Gli sputi a Falconi e l'aggressione all'inviata di Picenotime fanno capire che tipo di popolo è Teramo( sia chiaro, ci sono le eccezioni , Texano in primis).


Io vorrei invece salutare Forza Teramo , che diceva " dopo che il canadese se ne andrà l'eccellenza vi accoglierà a braccia aperte ". Bè caro Forza Tramo pare che noi siamo in B e l'eccellenza pee voi è ad un passo!! Ah , a proposito , idolatravi la tua ridicola tifoseria e davi alla nostra come curva non seria. Ora dimmi una cosa , dopo 1400 tifosi con il Cittadella e noi 2500 , nonstante prezzo di biglietto piuttosto alto , nonostante tanta gente fosse con i sestieri e non poteva venire , nonostante diverse centinaia di persone avessero speso già tantissimo per la quintana , dimmi , chi è la tifoseria seria e chi la ridicola?

Ah e come dicevi tu, SALUTI DALL'ALTO HAHAHAAAHHAHAAHAH


Francesco 29 Agosto 2015 23:31

Roberto Texano vi dovete voi mettere u na maschera e vergognarti per come vi anno trattato meritevole la D e invece vi trovate in lega pro è una vergogna ma tanto siamo in Italia,dove è tutto lecito,comunque Texani inchinatevi al popolo piceno e solo e sempre Forza Magico Picchio


Lorenzo 29 Agosto 2015 23:31

Giusto Tifo Gubbio , ci siamo dimenticati di voi e del Forlì che non avete avuto giustizia, a differenza nostra. A Forlì addirittura avevano già festeggiato il.ripescaggio in Serie C. Vi auguro una buona risalita tra i professionisti


MARIO78 29 Agosto 2015 23:33

Volevo andare a vedere Monticelli-Teramo , andrò a vedere Maceratese Teramo, vi è andata di lusso solo per merito del Catania che avendo avuto una pena lieve vi ha ritirato su, sono contento per i tifosi teramani onesti, ma per quelli che ci hanno sputato sempre addosso sono dispiaciuto perché meritavate la D , perché ce ne avete dette di tutti i colori prima che venisse fuori il fattaccio vs., poi il vs Presidente Campitelli, che ricordatevi bene ha mantenuto la diretta con tre anni , addirittura aveva detto al ns Bellini dimettiti urlando, ora dico io DIMETTITI tu, sbruffone,non ti hanno creduto, ti hanno levato solo un anno per compassione , ma ti hanno lasciato pure 100.000,00 euro di multa , DIMETTITI tu e sciacquati la bocca prima di parlare dell'Ascoli.


Tifo Gubbio 29 Agosto 2015 23:38

Considerate che siamo retrocessi con 43 punti con una sola giornata nei play out è vero che abbiamo fatto un ritorno bruttissimo ma siamo una società con 0 fallimenti dal 1910 mai punti penalizzazione mai ripescati..questa riammissione sarebbe stata lecita e legittima..felici per gli ex perez ed Addae


Algoritmo 29 Agosto 2015 23:43

Ma che ce frega ma che c'emporta se l'oste ar vino cià messo l'accua e noi glie dimo e noi gle famo oste portace Champagne Ascoli Picchio BBBBBBBBUUUUMMM!!!!!!


picchio52 29 Agosto 2015 23:52

Parafrasando una nota canzone...."povero diavolo che pena mi fa..." ahahahahah Chiacchio :castello accusatorio smontato ahahahah - l'accusa si è sciolta come neve al sole ahahaha Grande!!


picchio52 29 Agosto 2015 23:56

Chiacchio: ho battuto l'Ascoli!!! ahahahah


solo l'ascoli 30 Agosto 2015 00:12

sentenza che fara' discutere non capisco come con la responsabilita' diretta si siano salvati dalla serie d x noi cambia poco x il gubbio no ma siamo in italia e non mi meraviglerei se si tornasse alla lega pro con 60 squadre con gubbio e forli riammesse e nuovi calendari del resto sono riusciti ha cambiare la griglia dei play out del girone c 36 ore prima della partita x tutti i teramani che ci hanno insultato e continuano a farlo non sarebbe ora di chiedere spiegazioni a campitelli............FORZA PICCHIO SEMPRE


Algoritmo 30 Agosto 2015 00:15

Chiacchio uno di noi! Chiacchio uno di noi ! Grande Duca !!! Teramo in Lega Pro con penalità afflittiva TIÈ! Ascoli Picchio in BBBBBBBBBBBB !!!!!!!BBBBBBBBBBBBBB


IL MARCHESE DEL GRILLO 30 Agosto 2015 00:20

G O D O O O O O O O O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
COMUNQUE NOI SIAMO NOI E VOI NON SIETE UN CAXXXXOOOOOOO!!!!!!!!!


INCUBO BIANCONERO 30 Agosto 2015 00:25

......per incubo biancorosso.... Texano... Roberto...e tutti gli altri......adesso il sabato andate sempre verso lo stadio....ma fatevi un giro al centro commerciale gran sasso.........hahahahahahaha....noi giochiamo di sabato.....saluti dalla capolista.....SERIE BBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBB!!!!!!!!!!!!!!!


albardialbissola 30 Agosto 2015 00:50

Ci sono finalmente i commenti di Di Giuseppe. Ha dichiarato :
"Per quanto mi riguarda credo che....Eppure il principe del foro no? Capito. ...diceva due...e l ho detto a lui ma...capito no? Io dicevo che se ci...sai che succede si?mo so cavoli mo si fall. .... "
Ahahahahahah ma con uno che parlava così al telefono e dichiara, facendo la figura del fesso, che voleva comprare due giocatori del Savona che stavano retrocedendo per fare la serie b...come ci sono arrivati in lega pro questi?


Lorenzo 30 Agosto 2015 00:52

Texano non merita di essere preso in giro , è stato sempre obiettivo e ha sempre ammesso la combine e il coinvolgimento di Campitelli. E ciò gli fa molto onore.


Forzavecchiocuorebiancoblu 30 Agosto 2015 01:00

Rispetto il tifo di tutti.......ma leggere certe cose non è tollerabile. Contro il Savona non c'era una prova che fosse una, solo la testimonianza di un ex allenatore che aveva parecchi motivi per detestare il presidente Delle Piane, andatevi un po' a leggere cosa succedeva da queste parti giusto l'anno scorso dopo la partita d'esordio e avrete le idee più chiare.
Ricordo che secondo i più elementari principi del diritto la semplice testimonianza non supportata da prove documentali NON È una prova oggettiva.
E infatti il nostro presidente è stato prosciolto. O qualcuno ha qualcosa da obiettare su questo?
Restiamo in lega pro ma quei sei punti sono ingiusti. Non entro nel merito se vi sia stato un tentativo di combine, quello che è certo che se anche fosse non è andato a buon fine. Perché vedete, al contrario di voi, io quel giorno ero allo stadio e il Savona ha giocato una delle sue migliori partite, schiacciando il Teramo per lunghi tratti nella sua metà campo. Peccato che i nostri attaccanti non vedevano la porta neanche se la allargavi di due metri per parte (difetto che ha condizionato tutto il nostro campionato) mentre i due del Teramo hanno fatto goal nelle due uniche occasioni che hanno avuto. Non per niente erano ai primi posti della classifica cannonieri.
Il primo goal del Teramo è arrivato su un calcio di punizione parecchio discutibile, il raddoppio su una classica azione di contropiede con la nostra squadre rovesciata nella loro metà campo perché il pareggio sembrava davvero a portata di mano.
Ad attaccanti invertiti quella partita l'avremmo vinta noi. E invece l'abbiamo persa non meritandolo.
Ma il calcio è questo e se hai dei singoli di qualità superiore vinci anche se non lo meriti. E onestamente sotto il profilo dei singoli il Teramo era nettamente superiore a noi.
Quindi festeggiate pure la vostra promozione ed evitate di spalare fango sul Savona che di questa storia è solo vittima.
Quanto al Gubbio.......nei playoff vi abbiamo massacrato, qui a Savona vi abbiamo dato una giostra da paura. Di cosa stiamo dunque parlando?
Buon campionato a tutti


francesco 30 Agosto 2015 01:06

SPERAVO NELLA D PER I TERAMANI, MA QUELLO CHE CONTA E' CHE NOI SIAMO IN B, IN B, IN B, E LORO NO..... GODOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!


giuseppe 30 Agosto 2015 01:36

Per i teramani tifosi non vi vergognate ancora ho visto il filmato nel quale si vede che invece di prenderlo a calci in c...
Gli leccate il c... al vostro grande bugiardo e lui che ha offeso la dirigenza e la tifoseria ascolana adesso arrangiatevi da soli.
P.S. LA SENTENZA È ALL'ITALIANA SENNÒ CIAO CIAO TERAMO
RIPRENDERVI LA DIGNITA SE NE SIETE CAPACI.
SENZA OFFESA PER NESSUNO





Algoritmo 30 Agosto 2015 01:50

hHic cBuonanotte hic


Drummen 30 Agosto 2015 03:19

Ascolani, tanto ci rincontreremo in lega pro, farete 1 anno in B. E poi se eravate tanto forti vincevate i play off. Per ora avete culo anche grazie ai deficenti DS TERAMO e company


ET x te 30 Agosto 2015 10:29

For Ascoli Picchio FC 1898 in Serie B by Enzo Titta
Dopo il primo e storico Inno dell' Ascoli Calcio e " Solo x l' Ascoli " dedicato al nuovo corso dell' Ascoli Picchio questo nuovo Spot sul mio Canale YouTube e sulla mia pagina Facebook per festeggiare il ritorno tra i professionisti ed augurare l'inizio di un nuovo glorioso Ciclo alla nostra grande ed amata squadra bianconera. Enzo Titta


SBAM 30 Agosto 2015 11:56

Io non capisco perchè se la prendono con noi....Le domande le dovrebbero fare a Campitelli e a Di Giuseppe. Sentenza ingiusta la DDDDD si meritavano


Andrea 30 Agosto 2015 12:19

Roberto sei davvero senza vergogna. Concordo con il fatto che la sentenza è la classica pagliacciata all'italiana in cui sei colpevole ma ti trattano coi guanti bianchi. Con la responsabilità diretta mantenete la lega pro, questa sentenza farà giurisprudenza per il futuro.. A tutte le altre hanno dato l'ultimo posto e retrocessione, voi graziati con la revoca del titolo.. Capisco i tifosi l'amarezza dei tifosi del Gubbio, o anche del Savona che con la sola oggettiva parte al vostro pari.. Il peso politico chi è che ce l'ha?!?


Picchio 10 30 Agosto 2015 15:23

TERAMANI ANDATE DAL VOSTRO PRESIDENTE E DIRETTORE SPORTIVO E NON ROMPETE PIU QUI AVETE CAPITO O NO? BASTAAAAAAA LA PARTITA SAVONA-TERAMO E STATA DA VOI COMPRATA, E UFFICIALE LO AVETE CAPITO O NO? PER IL TIFOSO DEL SAVONA: LA PARTITA E STATA DA VOI VENDUTA ,ANCHE UN BAMBINO LO AVREBBE VISTO ANCHE SENZA LE INTERCETTAZIONI PER CUI FATE SILENZIO E RINGRAZIATE DIO CHE SIETE IN ITALIA DOVE TUTTO E PERMESSO.


Forzavecchiocuorebiancoblu 30 Agosto 2015 15:44

Bravo Andrea è proprio questo il punto. Il nostro presidente è stato assolto, la presunta combine vedrebbe coinvolto per il Savona SOLO Marco Barghigiani che non è un tesserato come qualcuno si è inventato ma solo un consulente di mercato esterno alla società.
Qualcuno aveva tirato fuori che era il direttore sportivo. Non è così.
Allora perché sei punti? Permettete che abbia da ridire su questa sentenza? Comunque mi fa piacere che qualcuno abbia colto il punto.
Buona domenica a tutti


Forzavecchiocuorebiancoblu 30 Agosto 2015 17:10

Picchio 10: vatti a rileggere il mio intervento in cui parlo della partita. Forse non lo hai letto bene.
Ribadisco che il Savona contro il Teramo ha giocato forse la sua miglior partita di campionato, mettendo sotto i primi in classifica. Se vai sul web trovi la sintesi di quell'incontro e puoi verificare che non ti sto dicendo fandonie.
Allora spiegami un po' questo passaggio: la mia squadra si sarebbe prima venduta la partita e poi in campo avrebbe sfoggiato una delle migliori prestazioni.
C'è qualcosa che non quadra in un discorso di questo tipo.
Io non ringrazio nessuno anzi rivoglio i miei sei punti
Aggiungo che non è colpa del Savona se l'arbitro prima fischia una punizione che era quantomeno discutibile e poi il guardalinee non segnala un fuorigioco che era parso abbastanza evidente convalidano il vantaggio teramano.
E quando vai sotto contro una squadra tecnicamente superiore (e io sono abbastanza sportivo da ammettere che il Teramo aveva una tasso tecnico decisamente superiore a quello del Savona) allora diventa durissima.
Ringrazia semmai tu la dabbenaggine della dirigenza del Teramo che ha fatto davvero un bel po' di pasticci in questa vicenda, anche se mi astengo dal fare qualunque commento. Grazie a quello siete in B.


marco 31 Agosto 2015 12:05

volevo precisare la sentenza ingiusta nei cofronti di una scuadra che ha vinto il campionato sul campo facendo 24 risultati utili consecutivi complimenti per la farsa messa in scena da coloro che si sono finti collboratori della gistizia che con le loro contarddizioni in fase di giudizio hanno condannato un'intera città alla retrocessione ingiusta in lega pro.
con queta sentenza dubito della giustizia sportiva che non può e non deve condannare se non ha delle prove certe e concrete che dimostrino la colpevolezza degli eventi.
Consiglio al residente Luciano Campitelli di procedere al ricorso al tar per salvare la serie B che spetta di diritto alla Teramo calcio .
Volevo ricordare al presidente dell'ascoli e ai tifosi che i campionati non si vinco con le carte ma sul campo cio che voi non siete stati in gardo di fare.
Nel caso in cui il teramo facesse ricorso al Tar e lo vincesse per l'ascoli sara rimasto solo un sogno e mi auguro che ciò avvenga per fare definitvamente giustizia.


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni