Stadio “Del Duca” Ascoli, Castelli: “Partono ufficialmente i lavori”

Redazione Picenotime

04 Settembre 2015

guido castelli
Vi proponiamo un'intervista esclusiva al sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli che ufficializza l'inizio dell'iter dei lavori per la demolizione e la ristrutturazione della Tribuna Est dello stadio "Del Duca" con la prima simbolica picconata che verrà data dal presidente Francesco Bellini nei primi giorni del mese di Ottobre.





© riproduzione riservata

Commenti (17)

giulione 04 Settembre 2015 18:32

E bravo il nostro sindaco ora ci fa pure lo stadio adesso ci manca veramente solo l allenatore


Marco AP 04 Settembre 2015 18:50

...la prima simbolica picconata che verrà data "dal" Presiedente Bellini... O lu velete fa fore?? eheheh


asnkvola 04 Settembre 2015 18:51

Vedi di non seminare zizzania e di lasciare perdere l'allenatore,si vedrà dopo,se non sarà all'altezza si cambierà,magari continua a vincere.......Certi commenti ora puoi risparmiarteli.


giulione 04 Settembre 2015 19:02

Asnkvola tu mi sembri uno dei più competenti che scrive la cosa è oggettiva che questo allenatore non gioca a calcio io mi abbuono ma so che prenderò solo arrabbiature non puoi fare un campionato di serie b giocando con due centrocampisti lepartite si vincono acentrocampo non ci credo che solo io la vedo così


Walter 04 Settembre 2015 19:04

Giulione, vai su Teramo Time e salutaci Campitelli


FEDEX 04 Settembre 2015 19:08

Giulione..... Sei proprio un cogli...
Vai a vedere la tua amata samb .....
Che uomo che sei


giulione 04 Settembre 2015 19:10

Walter sei un sempliciotto


asnkvola 04 Settembre 2015 19:25

L'allenatore in questo momento è inattaccabile,è in una botte di ferro e spero ci rimanga fino alla fine,a cambiato modulo vedremo,nel calcio conta vincere,non importa come( ovviamente sempre con mezzi leciti e sportivi) Petrone ha vinto,anche se il gioco non ha entusiasmato ma ha vinto,quindi lui ha ragione e noi abbiamo torto,in questo momento va lasciato stare,la squadra mi pare che sta venendo su bene,una cosa è certa ,i giocatori se li sa scegliere,facciamolo lavorare e poi alla fine si faranno i conti...........l


giulione 04 Settembre 2015 19:33

TERAMO -6 ASCOLI CON PETRONE -20


giulione 04 Settembre 2015 19:43

Giuro che sarei ben lieto a dire che mi sono sbagliato


IO 04 Settembre 2015 19:50

Giulione, vatti a risentire le ultime parole di Gianni di oggi alla presentazione della festa. Vedi se riesci ad arrivarci. Se fossimo stati tutti come te, ora saremmo in lega Pro!!!
...ascolta più volte e non perseverare, hai veramente fatto l'acido! grazie


pietro 04 Settembre 2015 19:52

grande castelli , ora però puoi fare qualcosa per tutti i disoccupati di Ascoli!!! Metti fine al massacro continuo di gente che perde il lavoro,te lo dice un disoccupato tifosissimo dell'ascoli.Forza picchio .


PETRONE PER SEMPRE 04 Settembre 2015 20:07

Giulione Giulione non fare il birbone .... impara dal buon petrone e ammira lo squadrone ..... addre che li quattre scazza cà che ie bbtuate a vede..............


giampy 04 Settembre 2015 21:10

Bravo Sindaco! Però il Del Duca non è il tempio del calcio ascolano, semmai delle Marche. Eppoi non usiamo il termine "tempio" usato in riviera (anche se sarebbe più logico scrivere tomba del tifo), semmai scrigno lo vedo più appropriato.............Forza Picchio.


Paolo65 05 Settembre 2015 07:58

Giulione vai tu ad allenare


Michele 05 Settembre 2015 14:14

Ragazzi scusate, perché domani non ci diamo un appuntamento prima della festa , cosi sappiamo chi siamo..... decidiamo un posto...... così vediamo se tutti siamo dell ASCOLI.


Augusto 05 Settembre 2015 16:01

caro Giulione, sarai pure tifoso del Picchio ma, evidentemente, non lo segui. Ti farà piacere sapere che quest'anno non si giocherà più a due a centrocampo e che non abbiamo utilizzato questo modulo in nessuna delle amichevoli e/o coppa Italia sin qui disputate....studiare, studiare!


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni