Monticelli, appuntamento con la storia. Stallone: “Margarita grande acquisto”

Redazione Picenotime

05 Settembre 2015

nico stallone
Domani il Monticelli farà la sua prima apparizione nel campionato di Serie D. Davanti alla squadra allenata da mister Stallone ci saranno gli abruzzesi dell’Amiternina che alle ore 15, allo stadio "Del Duca", proveranno a rovinare la festa ai biancoazzurri. 

Abbiamo raggiunto il mister del Monticelli (che domani dovrà scontare la squalifica rimediata contro il Serpentara, al suo posto in panchina Mauro Iachini), che ci ha parlato di come lui e i suoi ragazzi stanno vivendo questa vigilia e del calciomercato che avanza, con l’ultimo acquisto Margarita in prima pagina.

Mister, il grande giorno sta per arrivare. Quanto siete pronti, fisicamente e mentalmente, e quanto risentirete delle assenza per squalifica di gente come Rega e Sosi?

Sicuramente non ci presenteremo con il miglior vestito, visto che ci portiamo dietro ancora le pesanti squalifiche della sfida contro il Serpentara dello scorso anno. C’è molta voglia di stupire già da domani, ma la mancanza dei due difensori centrali titolari e di due under, in una gara già difficile di per sé, possono pesare molto.

Sicuramente avrà studiato gli avversari. Cosa la preoccupa di più?

La solidità maturata in questi anni, non si fanno tre salvezze consecutive a questi livelli per caso. Anche loro come noi rappresentano una bellissima realtà in questo panorama calcistico. Sono esperti e in questa categoria il saper gestire la gara può diventare un fattore fondamentale.

Il mercato le ha portato, come ultimo acquisto, Salvatore Margarita. Ci faccia un quadro generale sull’ex-Ascoli.

Senza ombra di dubbio Sasà è stato per anni il gioiellino delle giovanili dell’Ascoli. Considerato un talento sin dalle prima apparizioni con la maglia bianconera arrivando ad esordire addirittura in prima squadra. E’ un grande acquisto che ci darà sicuramente una mano in questa stagione, purtroppo non è ancora al 100% ma ha sposato a pieno il nostro progetto e per me ed i miei collaboratori questo è molto importante.

Intanto è stato designato l'arbitro di domani. Sarà Antonio Acampora, della sezione di Ercolano, a dirigere i biancoazzurri nel loro esordio nel campionato di Serie D.

© riproduzione riservata
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni