Ascoli Picchio, Giorgi torna a casa e firma un contratto di 4 anni

Redazione Picenotime

09 Settembre 2015

luigi giorgi (bergamo.corriere.it)
Nel giorno dell'arrivo del bomber tanto sognato, Daniele Cacia, i tifosi bianconeri possono stropicciarsi gli occhi dinanzi all'agognato ritorno in bianconero di Luigi Giorgi, 28enne centrocampista di proprietà dell'Atalanta. 

Il talento cresciuto nel vivaio del Picchio e diventato celebre per il decisivo gol nel derby ad Ancona del 17 Aprile 2010, dopo una lunga trattativa, ha trovato l'accordo in toto con la dirigenza di Corso Vittorio Emanuele ed entra a far parte in pompa magna del progetto della sua squadra del cuore anche nelle stagioni future (un anno in compartecipazione dal club orobico più altri tre anni). La firma sul contratto quadriennale è stata apposta questa mattina.   

Giorgi, inneggiato a gran voce dai sostenitori ascolani nella serata della Festa del Picchio in Piazza Arringo (al pari proprio di Cacia), è atteso in città in giornata e si appresta a diventare una colonna della squadra di Petrone che si sta attrezzando al meglio per affrontare l'emozionante avventura nel campionato di Serie B. 

Cresciuto nel vivaio bianconero, Giorgi ha collezionato 91 presenze in Serie B con 6 reti con la maglia dell'Ascoli dal 2007 al 2011. Da lì in poi è scattata l'avventura in Serie A: 10 presenze con il Novara, 13 e primo gol nella massima serie con il Siena, 10 apparizioni e 2 reti con il Palermo, 16 presenze e 2 reti con l'Atalanta e 27 gettoni di presenze nell'ultima stagione nelle file del Cesena. In carriera vanta anche 9 presenze in Coppa Italia con un gol con la maglia del Palermo.

Ascoli, Giorgi: “Torno nella squadra che amo, sono emozionatissimo”

© riproduzione riservata

Commenti (14)

yarmolenko 09 Settembre 2015 21:41

sembra FootballManager piu che la realtà, che spettacolo :O che società fantastica c hanno riportato a casa pure il simbolo l emblema la bandiera...GiggiGiorgi uno di noi


Grazie D Cuore 09 Settembre 2015 21:44

Mamma mia un allevamento de lemane!
Ho già sottoscritto l'abbonamento...domani andrò a farne un altro!!!


LORENZO CAPRO' 09 Settembre 2015 21:46

ADESSO LA COSA SI STA' FACENDO SERIA PER DAVVERO, HO VISTO I FILMATI DELLO SLOVENO... UN FENOMENO. SI, SI STIAMO FACENDO UNO SQUADRONE!!!


picchio 09 Settembre 2015 21:47

BELLINI HA FATTO E STA FACENDO LA SUA PARTE
ORA E' TEMPO DI RISPONDERE
ABBONATEVI !!!
IO L'HO FATTO IERI


sbam 09 Settembre 2015 21:47

gigi giorgi uno di noi!!!!!


FEDEX 09 Settembre 2015 21:49

Semplicemente favoloso.
Grazie PRESIDENTE!!!!


Paoletto 09 Settembre 2015 22:11

Dai ragazzi forza, metteteci pure l'anima per sostenere in tutto e per tutto i colori bianconeri...mi abbonerò sabato...forza picchio.


asnkvola 09 Settembre 2015 22:17

Corre voce che Bellini fa scalo a Parigi quando torna,no che vo chemprà Ibra ahahaahhaahhaah


IO 09 Settembre 2015 22:21

C'è un modo chiaro di dire grazie a questa immensa società, ...6000 abbonamenti!!
Potremmo arrivarci, i tempi sono stretti, forza grande popolo piceno!!


Stefano KSA 09 Settembre 2015 22:52

Grazie Gigi di essere tornato a casa, anzi, grazie di esistere!!! Adesso veramente possiamo sognare insieme!!!


Francesco Vienna Bianconera 10 Settembre 2015 00:01

Non ho parole per commentare lo squadrone che questo immenso Presidente sta facendo per farci tornare in A al più presto,Giggi Giorgi un Ascolano con il Picchio nel Cuore lo Sloveno una 'Lemana' Cacia un Top Player ,caro Presidente Francesco Bellini Grazie dai Tuoi Mitici Tifosi Ascolani,ha Dimenticavo Luca Antonini un altro Top Player, per sempre Forza Magico Picchio,tutti in fila per Abbonarsi


Lorenzo 10 Settembre 2015 11:37

So che non c'entra nulla , ma ho trovato un commento di un teramano davvero assurdo :

"campitelli se era pulito,dopo gli avvisi di garanzia cacciava di giuseppe,lo denunciava e andava a parlare col giudice.ma ora quel che fatto e fatto,diamo a questa persona la possibilita di riscattarsi.poi pulvirenti confessa di aver comprato .5 patite e viene punito,ma chi le ha vendute non e colpevole in egual misura.?perche catania e teramo pagano e gli altri no?chissa perche sono convinto se al posto dell ascoli ci fosse stata una societa molto meno importante,ora noi faremmo la b."

Riconosce la colpevolezza di Campitelli però poi è colpa dell'Ascoli se il Teramo non ha fatto la B , questa è imbattibile hahahahahahahaahhahaha


Albatros 10 Settembre 2015 12:41

Bentornato a casa Gigi!!!
Un immenso grazie alla società!!!!!


Giacomo 10 Settembre 2015 13:32

Ora siamo di nuovo i Diabolici forza Ascoli picchio , mi dispiace per quelli che dovranno essere venduti la rosa mi sembra non più di 25 giocatori. . Faccio subito l'abbonamento.


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni