Ascoli-Pescara 3-1, i momenti chiave di una partita mozzafiato

Redazione Picenotime

12 Ottobre 2015

Ascoli Pescara 3-1

L'Ascoli centra il terzo successo nel campionato di B, il secondo consecutivo, battendo 3-1 il Pescara nell'attesissimo posticipo domenicale della settima giornata del torneo cadetto. La squadra di Oddo si fa preferire nel primo tempo ma non riesce a bucare Lanni, nella ripresa tocca all'ex Teramo Lapadula aprire la giostra del gol proprio nel momento migliore dei bianconeri. Il Picchio non si perde d'animo e si rende protagonista di un'emozionante rimonta con le reti di Perez, Giorgi e di un devastante Petagna, entrato nel finale al posto di Cacia e decisivo nell'assist al centrocampista ascolano per il 2-1 e nel conquistarsi e realizzare il rigore del definito 3-1 all'ultimo minuto di recupero. Del Duca tabù per il Pescara, nona sconfitta nelle ultime 9 gare nell'impianto ascolano per i biancazzurri. 


© Riproduzione riservata

Commenti (6)

RICCARDO da roma 12 Ottobre 2015 08:38

...Siamo stratosferici!!!!


REZA 12 Ottobre 2015 08:40

non ho sentito piu lapadula a parlare. allenatore di pescara meglio che stai zito e pensi a sistemare la tua squadra neonato . i teramani che ancora parlano di Ascoli che fine hanno fatto sono morti di infarto dopo 1-2-3 di Ascoli. come gooooodoooooo. guardate la clasifica e state ziti. Lapadula come giocatore ti do un 6 ma come professionista ti do un bel 4 . in 10 hanno cercato di farti segnare e in fuori gioco sei riuscito a fare un gol che serve a niente , era meglio e stavi zito e giocavi hai ancora da imparare tanto. FORZA ASCOLI. dalla persia tifosi di Ascoli.


Marco 12 Ottobre 2015 10:15

Lapadula in fuorigioco si sposta per non intercettare la palla. Goal irregolarissimo.


ROZZI PER SEMPRE 12 Ottobre 2015 15:58

Qui si sogna ragazzi...!


fabio 12 Ottobre 2015 16:32

reza 6 un grande...ahahahah..roberto stara' nero...ahahahahahha...aveva segnato il suo beniamino!!! il suo sogno si stava x avverare...poi .....puff......


Andrea 12 Ottobre 2015 18:47

Gol assolutamente irregolare. Lapadula è in fuorigioco e non si disinteressa affatto dell'azione, fa un velo col corpo e senza uscire dall'azione si accentra per ricevere il passaggio del compagno. Gol da annullare. Meno male che poi gli abbiamo fatto 3 pere ed abbiamo messo a tacere l'ennesimo grave errore arbitrale. Inoltre la mia impressione (dallo stadio) è che non sia stato l'unico fuorigioco non visto dai due guardalinee.
Oramai siamo più forti anche di certi arbitraggi!! Grande Picchio..


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni