Serie B 16° turno: Benevento inarrestabile, balzo in avanti Frosinone. Bene anche l'Entella

Redazione Picenotime

14 Dicembre 2019

Foto Getty Images da Legab.it

I successi interni di Ascoli, Frosinone e Virtus Entella, vittoria esterna del Benevento ed il pareggio a reti bianche tra Venezia e Spezia nelle gare del Sabato della sedicesima giornata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER CRONACA E TABELLINO ASCOLI-CITTADELLA 1-0)

Livorno-Benevento 0-2

Esordio amaro per Tramezzani sulla panchina del Livorno: allo stadio "Picchi" passa il Benevento grazie alle reti del tedesco Kragl, strepitoso al 13' con un gol nei pressi dell'incrocio dei pali, ed al bis di Letizia a cinque minuti dal termine. Con questi tre punti la squadra di Inzaghi sale a quota 37 in classifica ed è sempre più capolista della Serie B, gli amaranto invece restano ultimi con 11 punti.

Frosinone-Pescara 2-0

Non basta un buon primo tempo al Pescara per fermare un Frosinone organizzato e in grande forma, che grazie al successo odierno, conquista, almeno momentaneamente, il secondo posto in classifica. La prima frazione di gioco vede le due squadre affrontarsi con estremo equilibrio: gli ospiti provano a prendere in mano le redini del gioco, mostrando un buon palleggio in mezzo al campo, senza riuscire però a creare pericoli dalle parti di Bardi. L’unica vera occasione è infatti dei padroni di casa, che al 21' sfiorano il vantaggio con una potente conclusione dalla sinistra di Beghetto che lambisce il palo. In avvio di ripresa i ritmi continuano ad essere bassi, con il Frosinone che prova a farsi vedere in avanti con un paio di conclusioni di Gori. L’ingresso di Dionisi al posto di Novakovich, permette ai giallazzurri di avere una migliore produzione offensiva. E’ proprio grazie ad una splendida giocata dell’attaccante che i ciociari trovano il vantaggio: illuminante il suo servizio per Maiello, che si inserisce alla perfezione in area e batte Kastrati con un preciso tocco. Il Pescara prova a reagire, ma sono i ragazzi di Nesta a sfiorare in diverse occasioni il raddoppio, prima di chiudere i conti in pieno recupero con una battuta morbida di Dionisi.

Venezia-Spezia 0-0

Il Venezia sbatte contro Scuffet e il palo e rimanda la conquista dei tre punti fra le amiche mura del Penzo. Uno Spezia molto attento alla fase difensiva (anche perché in 10 dal 21' della ripresa per il doppio giallo a Maggiore) strappa il punto (finisce 0-0) grazie alle parate di Scuffet e al legno colpito da Di Mariano dopo un’irresistibile progressione all’ora di gioco. Il pareggio permette ai ragazzi di Italiano di allungare la striscia positiva, quelli di Dionisi invece ottengono il 3° pareggio nelle ultime 4 gare disputate.

Virtus Entella-Empoli 2-0

Successo importante per la Virtus Entella che spezza la voglia di continuità dell’Empoli di Muzzi che cercava un risultato positivo dopo la vittoria contro l’Ascoli. Un 2-0 che sta persino stretto ai biancocelesti di Boscaglia, in grande forma e con il morale alle stelle. Il primo tempo ha visto il predominio dei chiavaresi, sempre pericolosi e capaci di sferrare un uno-due micidiale tra 38' e 40': prima un cross di Paolucci, trasformato in un assist vincente da un velo di Schenetti che mette Morra di fronte a Brignoli con il diagonale vincente dell’attaccante; poi un centro di Toscano per Morra che vede il suo colpo di testa in tuffo intercettato da Brignoli, il rimpallo favorisce De Luca che entra in porta con il pallone. Nel secondo tempo non arriva la reazione degli ospiti, anzi al 25' Balkovec si fa espellere per proteste mentre batte una rimessa con le mani spegnendo di fatto la voglia di riscatto degli azzurri.


16° TURNO SERIE B: CHIEVO-JUVE STABIA 2-3, VENEZIA-SPEZIA 0-0, ASCOLI-CITTADELLA 1-0, ENTELLA-EMPOLI 2-0, FROSINONE-PESCARA 2-0, LIVORNO-BENEVENTO 0-2, COSENZA-PORDENONE, CREMONESE-PERUGIA, SALERNITANA-CROTONE, TRAPANI-PISA


CLASSIFICA

37 BENEVENTO

26 FROSINONE

25 CITTADELLA

25 PORDENONE

25 ENTELLA

24 ASCOLI

24 CHIEVO

23 PERUGIA

22 CROTONE

21 EMPOLI

21 PESCARA

20 PISA

20 SPEZIA

19 SALERNITANA

19 VENEZIA

17 CREMONESE

17 JUVE STABIA

14 COSENZA

13 TRAPANI

11 LIVORNO


PROSSIMO TURNO: SPEZIA-CREMONESE, PERUGIA-ENTELLA, CITTADELLA-CHIEVO, JUVE STABIA-VENEZIA, CROTONE-LIVORNO, EMPOLI-SALERNITANA, BENEVENTO-FROSINONE, PISA-COSENZA, PESCARA-TRAPANI, PORDENONE-ASCOLI

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni