Serie B 22° turno: l'Empoli si rilancia battendo il Crotone. Bene Cittadella, Spezia e Frosinone

Redazione Picenotime

01 Febbraio 2020

Foto da Legab.it - Getty Images

Le vittorie interne di Empoli, Frosinone e Spezia ed i successi esterni di Ascoli e Cittadella sui campo delle ultime della classe Livorno e Trapani nelle gare del Sabato della 22esima giornata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER TABELLINO E CRONACA LIVORNO-ASCOLI 0-3)

Empoli-Crotone 3-1

Debutto con vittoria per Pasquale Marino che alla prima sulla panchina dell’Empoli riporta al successo gli azzurri. Tre punti che mancavano addirittura da giornate. Empoli scatenato in avvio che trova il vantaggio poco dopo il quarto d’ora con Tutino bravissimo a tagliare sul secondo palo e mettere in rete un assist di Bajrami. Poco dopo trova il bis Mancuso che stoppa di petto al limite, si gira e fa partire un destro splendido che si insacca alle spalle di Cordaz. Nel finale della prima frazione il Crotone rientra in partita con un destro quasi innocuo di Crociata che Brignoli, con un errore, fa carambolare in rete. Il Crotone ci crede ma nella ripresa la chiude Henderson con un diagonale da pochi passi.

Frosinone-Virtus Entella 1-0

Vittoria di misura per il Frosinone, che allo Stirpe batte l’Entella, per 1-0, al termine di una partita equilibrata e conquista tre punti preziosi. La prima frazione di gioco vede le due squadre affrontarsi con grande accortezza. Gli ospiti si lasciano preferire per larghi tratti, per la bonta’ del palleggio, ma le occasioni migliori sono della squadra di Nesta, che sfiora il vantaggio in avvio con una bella conclusione dal limite di Maiello e al 35' al termine di un perfetto triangolo tra Tabanelli, Dionisi e Ciano: bravissimo nell’occasione Mazzitelli ad anticipare l’attaccante campano a pochi metri dalla porta. Il secondo tempo vede il Frosinone scendere in campo con un piglio diverso. I frutti della costante pressione vengono raccolti al 12' grazie a una prodezza balistica di Dionisi, che dopo un tiro di Ciano, che termina la sua corsa sul palo, controlla la sfera e lascia partire una perfetta conclusione dal limite che bacia il montante e termina alle spalle dell’incolpevole Contini. Subito il colpo, i liguri provano a reagire senza riuscire a creare pero’ dei veri pericoli, nonostante una costante pressione nel finale di gara.

Spezia-Pordenone 1-0

Lo Spezia vince di misura in casa contro il Pordenone. Al Picco si affrontano due delle squadre piu’ in forma del campionato, anche se gli ospiti sono reduci dalla sconfitta casalinga con il Pescara, mentre lo Spezia dalla roboante vittoria di Crotone. Grande pressing da una parte e dall’altra in avvio. Il primo brivido e’ per i padroni di casa, con Ciurria che scappa sul filo del fuorigioco e calcia in diagonale, Scuffet devia sul fondo. Sale poi di livello il gioco offensivo dei bianchi che rispondono che una triangolazione Nzola – Gyasi – Nzola, conclusa sul fondo. Ci provano anche Matteo Ricci e Ragusa da fuori, senza risultato. La ripresa inizia con gli ospiti aggressivi, ma e’ lo Spezia ad avere una grossa occasione con Gyasi che spara alto su assist di Nzola. Ma la squadra di casa continua a giocare meglio e trova il vantaggio al minuto 24. Ferrer va sul fondo e crossa, la palla si impenna, la raccoglie Nzola che calcia, sulla respinta e’ bravo Matteo Ricci a calciare di sinistro nell’angolo lontano. Il pressing del Pordenone nel finale non produce occasioni, da registrare l’espulsione di Maggiore al 94'.

Trapani-Cittadella 0-3

Torna alla vittoria dopo più di un mese il Cittadella: un rotondo 3-0 al Trapani. I padroni di casa iniziano bene con due occasioni rispettivamente di Biabiany e di Scognamillo, ma e’ il Cittadella a trovare la rete che sblocca la gara. Rizzo mette in mezzo dal lato sinistro, Proia anticipa i difensori e insacca da dentro l’area. Il secondo tempo inizia con il raddoppio di Diaw. Coulibaly perde palla a centrocampo, Proia lancia l’attaccante a tu per tu con Carnesecchi che fredda il portiere siciliano e trova il nono gol stagionale. Pavan raccoglie un cross di Rosafio e chiude la gara sullo 0-3.


22° TURNO SERIE B: CREMONESE-PISA 3-4, SPEZIA-PORDENONE 1-0, TRAPANI-CITTADELLA 0-3, LIVORNO-ASCOLI 0-3, FROSINONE-ENTELLA 1-0, EMPOLI-CROTONE 3-1, JUVE STABIA-PERUGIA, CHIEVO-VENEZIA, BENEVENTO-SALERNITANA, PESCARA-COSENZA


CLASSIFICA

50 BENEVENTO

35 PORDENONE

34 CROTONE

34 FROSINONE

33 CITTADELLA

32 SALERNITANA

31 ENTELLA

31 SPEZIA*

30 PERUGIA

30 CHIEVO

30 ASCOLI

29 PESCARA

29 PISA

28 JUVE STABIA

27 EMPOLI

24 VENEZIA

23 CREMONESE*

20 COSENZA

19 TRAPANI

13 LIVORNO

* Spezia e Cremonese una gara in meno


PROSSIMO TURNO: ASCOLI-JUVE STABIA, VENEZIA-FROSINONE, CITTADELLA-EMPOLI, CROTONE-CREMONESE, PORDENONE-LIVORNO, PERUGIA-SPEZIA, ENTELLA-PESCARA, PISA-CHIEVO, COSENZA-BENEVENTO, SALERNITANA-TRAPANI


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni