Pro Vercelli, Longo: “Squadra in costante crescita. Dovremo essere al top per Ascoli”

Redazione Picenotime

08 Gennaio 2017

Moreno Longo

Riprenderà domani la preparazione della Pro Vercelli in vista del match contro l'Ascoli in programma Domenica 22 Gennaio allo stadio "Del Duca" per la prima giornata del campionato di Serie B.

L'allenatore Moreno Longo, che nella prima settimana di calciomercato ha visto arrivate dal Carpi l'attaccante Gianmario Comi, ha fatto il punto della situazione sul sito ufficiale del club piemontese: “Al giro di boa siamo arrivati bene. Non dimentichiamo che il nostro organico è uno dei più giovani dell’intera cadetteria - ha detto Longo -. Nell’ultimo periodo la squadra ha dimostrato di essere in costante crescita. Abbiamo concluso il girone d’andata con 24 punti; a differenza degli ultimi campionati non ci sono state squadre penalizzate: il bottino conquistato sul campo, quindi, assume un valore ancora maggiore. Non ci sono state partite vinte in maniera fortunosa: un ruolino di marcia in linea con l’obiettivo stagionale. Il girone d’andata che ci siamo appena lasciati alle spalle porterà con sé alcuni tabù che finalmente siamo riusciti ad infrangere: abbiamo superato il primo turno in Tim Cup e soprattutto abbiamo vinto il derby casalingo con il Novara - ha aggiunto l'allenatore della Pro -. Durante il periodo di vacanza ogni giocatore, dotato di GPS, ha svolto un lavoro di allenamento mirato e personalizzato. Domani, quando ci troveremo allo stadio per la ripresa, verranno raccolti i dati. La prima settimana servirà per un lavoro di carico più pesante: dovremo essere al top per il 22 Gennaio quando giocheremo ad Ascoli in posticipo”.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni