01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Ciclismo
  • A Ferentino per l’ultimo atto del Giro d’Italia Ciclocross nel segno del ''rosa'' di Antonio Macculi

A Ferentino per l’ultimo atto del Giro d’Italia Ciclocross nel segno del ''rosa'' di Antonio Macculi

di Redazione Picenotime

martedì 04 gennaio 2022

Negli ultimi giorni di dicembre del 2021 positivo il bilancio del Team Cingolani come unica compagine marchigiana aderente alla Federciclismo Marche che si è fatta onore all’ultima tappa del Giro d’Italia Ciclocross disputatasi recentemente a Ferentino.

Tra i master di prima fascia under 45, Antonio Macculi ha superato brillantemente la concorrenza di Leonardo Caracciolo e Alessandro Sereni per mettere il sigillo definitivo alla conquista della maglia rosa finale,  dimostrando di attraversare un felice momento e con all’attivo sei vittorie di tappa su sette disputate.

Sempre a Ferentino, le note più liete sono arrivate anche in ambito giovanile con il quarto posto di Giulia Rinaldoni tra le allieve donne e il sedicesimo di David Rinaldoni tra gli juniores.

Tirando le somme sui punteggi ottenuti in tutte e sette le tappe della corsa rosa del fango, a consacrarsi nelle zone alte della classifica tra i migliori marchigiani oltre al già citato Macculi per il Team Cingolani anche Giulia Rinaldoni seconda tra le donne allieve, Rebecca Gariboldi quinta tra le donne open. Per la Bici Adventure Team il miglior piazzato in classifica generale è stato Nicolò Grini con il suo undicesimo posto tra gli allievi primo anno mentre per il Superbike Bravi Platform Team Morgan Dubini non è andato oltre la 22°posizione tra gli allievi secondo anno.

© Riproduzione riservata

Commenti