01 INTESTAZIONE - vuoto
  • News
  • Ascoli Piceno, la città e la Quintana piangono la scomparsa di Elisabetta Orlini

Ascoli Piceno, la città e la Quintana piangono la scomparsa di Elisabetta Orlini

di Redazione Picenotime

giovedì 04 marzo 2021

Un grave lutto ha colpito la città di Ascoli Piceno. Si è spenta a 78 anni dopo una lunga malattia Elisabetta Alessandrini Orlini, moglie dell'ex sindaco Antonio. Fondatrice della Fondazione "Simona Orlini", onlus dedicata alla memoria dell'unica figlia venuta a mancare a causa di un terribile incidente, la professoressa Orlini aveva dedicato tantissimi anni al mondo del volontariato e alla realizzazione di tante iniziative benefiche. Sempre vicina all'amata Quintana ha spesso preso parte ad ogni iniziativa legata agli eventi della giostra ascolana. Per alcuni anni è stata proprio lei a conferire il premio "Tonino Orlini", riconoscimento messo in palio al miglior cavaliere della rievocazione. Le esequie si terranno Sabato 6 Marzo alle ore 10:30 nel Duomo di Ascoli Piceno a Piazza Arringo.

Il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti ha voluto ricordarla con un messaggio via social: "Una vita dedicata alla nostra città, una donna nobile nell'animo e nei comportamenti. Il tuo impegno e la tua generosità con bambini e ragazzi, la tua forza nel reagire alle avversità, la tua dedizione nel mondo del volontariato e per la Fondazione Simona Orlini. Ciao Elisabetta, ora potrai tornare ad abbracciare l'amato Antonio e la tua splendida Simona".


© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci