• Comunicati Stampa
  • Ascoli Piceno, deviazione della circolazione stradale per realizzazione spot promozionale

Ascoli Piceno, deviazione della circolazione stradale per realizzazione spot promozionale

di Redazione Picenotime

sabato 12 settembre 2020

L’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno informa la cittadinanza che, per l’effettuazione di uno spot promozionale della città di Ascoli Piceno, nelle giornate del 14, 15 e 16 settembre la circolazione stradale sarà regolamentata come segue.

Nella giornata di lunedì 14 settembre, con orario 5:30-7:15 e 14:00-20:00, è istituito il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati di via Lungo Tronto Bartolomei per il tratto compreso da Piazza G. Giacomini fino all’intersezione con via dei Tessitori, e in via Porta Tufilla per il tratto compreso dal Ponte Sant’Antonio fino all’intersezione con via Lungo Tronto Bartolomei. Nella stessa giornata, con orario 5:30-20:00, è istituito il divieto di sosta con rimozione coatta in Piazza Ventidio Basso sui lati nord e sud della Chiesa dei Santi Vincenzo e Anastasio, e sul lato nord in adiacenza alla porzione lastricata della piazza per cinque stalli dell’offerta per autorizzati.

Nella giornata di martedì 15 settembre, con orario 6:30-12:00, è istituito il divieto di sosta con rimozione coatta in ambo i lati di via Pretoriana. Nelle giornate di lunedì 14, martedì 15 e mercoledì 16 settembre è istituita l’interdizione saltuaria della circolazione veicolare, per lo stretto tempo necessario all’effettuazione delle riprese, nelle seguenti vie ed eventualmente nei tratti stradali afferenti: via Lungo Tronto Bartolomei, via Porta Tufilla, via Pretoriana, Piazza Ventidio Basso e via D’Argillano. Nelle tre giornate, con orario 0-24, è altresì istituito il divieto di sosta con rimozione coatta su tutti i lati del piazzale di proprietà comunale (Palazzo Pacifici) con accesso da via Niccolò IV.

Fino alle ore 9:30 di martedì 15 settembre e mercoledì 16 settembre è infine precluso il transito in Piazza Arringo e in Piazza del Popolo al trenino turistico, al bus navetta Start e al trenino elettrico Robles.

Commenti

Approfondisci