01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Comunicati Stampa
  • Questione Natura in prima linea per spegnere l'incendio doloso alla Sentina

Questione Natura in prima linea per spegnere l'incendio doloso alla Sentina

di Redazione Picenotime

sabato 15 gennaio 2022

"14.01.2022. La Sentina che brucia, i miei piedi dopo che hanno provato a spegnere le fiamme, l’immensità della devastazione, l’emozione di tutto questo momento. Brevissimo e Infinito. Adesso è l’ora di ragionare su come una sola persona può creare un danno incredibile per l’umanità. Ed è servito il nostro tempestivo intervento e il lavoro duro dei pompieri e di tutte le altre persone coinvolte per domare un incendio incredibile creato da un singolo essere umano.

Mi sono sentito impotente, con tutta quell’acqua ad un passo ed io che mi facevo sempre più piccolo e insignificante di fronte alle fiamme che crescevano e tutto quel fumo. Gli occhi lacrimavano, le mani sono diventate nere… ma la Sentina è stata salvata.

Grazie a chi mi è stato vicino. Fortunatamente l'ultimo aggiornamento ci dice che il malvivente è stato arrestato. Grazie a Paolo Cappelli che è stato in prima linea insieme a noi durante questa vicenda". A dichiararlo in una nota ufficiale è Roberto Cameli, presidente dell'associazione di promozione sociale e valorizzazione dei paesaggi "Questione Natura"

© Riproduzione riservata

Commenti