01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Comunicati Stampa
  • Prefettura Ascoli Piceno, aggiornamenti su concessione contributi Fondo UNRRA per l'anno 2021

Prefettura Ascoli Piceno, aggiornamenti su concessione contributi Fondo UNRRA per l'anno 2021

di Redazione Picenotime

lunedì 21 giugno 2021

La Prefettura di Ascoli Piceno fa seguito alla comunicazione fornita il 15 giugno 2021 (CLICCA QUI PER DETTAGLI), con la quale è stata stata data notizia della pubblicazione, sul sito web del Ministero dell’Interno (www.interno.gov.it, sezione “Bandi di gara e contratti”), della Direttiva del Ministero dell’Interno in data 28 aprile 2021 e dell’Avviso pubblico del Capo del Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione n. 3752 del 27 maggio 2021 per la concessione di contribuiti a valere sul FONDO UNRRA per l’anno 2021.

Al riguardo, si comunica che, a differenza degli anni precedenti, è richiesto un contributo di 140 euro da versare entro e non oltre le ore 12 del 14 luglio 2021.

La comunicazione dell’avvenuto pagamento può avvenire tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: dlci.fondounrra@pecdlci.interno.it oppure può essere richiesto l’istituto “del soccorso istruttorio” da parte della stazione appaltante.

Si precisa che il mancato versamento del contributo secondo le regole Anac è causa di non ammissibilità della domanda di contributo e quindi di esclusione dalla gara.

Ai fini del pagamento si dovrà accedere al sito Anac e procedere, qualora lo stesso non fosse già stato effettuato, alla registrazione. Si dovrà accedere alla sezione Profili e costituire n. 2 profili: 1) Profilo Amministratore 2) Profilo contribuente, accedere dunque a gestione contributi gara riservata agli operatori economici.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste al n. verde dell’Anac 800896936.  

Si ricorda che le domande, a pena di irricevibilità, dovranno essere presentate attraverso il web utilizzando esclusivamente il portale https://fondounrra.dlci.interno.it a partire dalle ore 12 del giorno 15 giugno 2021  e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 14 luglio 2021.

© Riproduzione riservata

Commenti