01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Picchio, tre sconfitte nel weekend per le squadre giovanili

Ascoli Picchio, tre sconfitte nel weekend per le squadre giovanili

di Redazione Picenotime

lunedì 14 dicembre 2015

Terza sconfitta consecutiva per la Primavera dell'Ascoli Picchio allenata da mister Di Mascio, che si è arresa sul campo dell’Empoli per 3-1. Gara bugiarda nel punteggio perché i baby bianconeri hanno tenuto testa alla seconda della classe e sicuramente, per il gioco espresso e per le occasioni create, meritavano altra sorte.

Nonostante sia l’Ascoli Picchio a fare la gara nei primi minuti di gioco, il goal del vantaggio lo sigla l’Empoli con Picchi. I bianconeri non ci stanno e cinque minuti dopo pareggiano con il goal di capitan Ciabuschi.

Nel secondo tempo l’Ascoli viene colpita a freddo con il goal, dopo appena un minuto, di Tchanturia. E’ una doccia gelata per i marchigiani che però non demordono e hanno almeno altre 3-4 buone occasioni per pareggiare, ma sono ancora i biancoazzurri a sorridere trovando la rete del 3-1 firmata ancora da Picchi.

Sconfitta immeritata per l’Ascoli che nonostante però semini un buon calcio inizia  raccogliere poco sopratutto nelle ultime uscite. Vanno fatti i meriti anche agli avversari, squadra solida che ha alcuni elementi, fra cui Tchanturia, che faranno parlare di sé anche nell’immediato futuro.

Risultati 12 Giornata Campionato Primavera Girone C

Crotone-Lanciano 2-1

Frosinone-Bari 3-0

Latina-Roma 0-1

Lazio-Napoli 1-0

Palermo-Ternana 1-0

Pescara-Avellino 3-0

Classifica

Frosinone 28

Empoli 27

Roma 26

Crotone 20

Lanciano 20

Palermo 19

Lazio 17

Pescara 17

Latina 16

Ascoli 13

Napoli 11

Ternana 11

Bari 8

Avellino 4

Impresa sfiorata invece per gli Allievi Nazionali di mister Cerasi che cedono alla capolista Roma per 1-0. Sul campo di Monterocco la squadra bianconera ha tenuto testa alla capolista sfiorando ripetutamente il goal del vantaggio, rete che però è arrivata al 73’ minuto a favore degli ospiti per merito di Frattesi.

Sfortunati i Giovanissimi Nazionali di mister Filipponi che sul campo Stipa di Castel Di Lama escono sconfitti per 2-1 contro il Teramo. A portarsi avanti erano stati i marchigiani con Zizzi, però i ragazzi bianconeri hanno subito la rimonta abruzzese che si è rilevata poi decisiva. L’Ascoli allo scadere del match avrebbe avuto anche  l’occasione per pareggiare, ma Buonavoglia si è fatto ipnotizzare dal dischetto. 

© Riproduzione riservata

Commenti