01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Lovato saluta: ''Orgoglioso di aver riportato Ascoli in B ma ho i miei limiti''

Lovato saluta: ''Orgoglioso di aver riportato Ascoli in B ma ho i miei limiti''

di Redazione Picenotime

mercoledì 29 giugno 2016

Pubblichiamo integralmente la lettera inoltratoci dall'ex direttore generale dell'Ascoli Picchio Gianni Lovato, che da oggi lascia ufficialmente il club bianconero.

Si conclude oggi la mia avventura ascolana, iniziata due anni fa. I commiati spesso sono accompagnati da frasi stucchevoli e retoriche, vorrei evitare di inserirmi nel filone. Posso dire che sono state stagioni sicuramente intense, in certi momenti anche esaltanti, talvolta complicate. Ho cercato di ripagare la fiducia accordatami dal presidente Bellini e dalla sua famiglia con comportamenti onesti e coerenti. Mi rimane l'orgoglio di aver riportato in una sola stagione l'Ascoli in B, dove la lascio, partendo dalle macerie esistenti e costruendo una squadra di primissimo livello con un mercato chiuso in attivo (come peraltro anche il secondo). Mi resta anche la consapevolezza di aver  rappresentato Ascoli con serietà in ambito istituzionale, di averne difeso i diritti nell'estate 2015 e di aver contribuito per la mia piccola parte a restituirle quell'immagine oggi riconosciuta da tutto il calcio italiano.

Qui ho conosciuto persone eccellenti e goduto del privilegio di poter regalare qualche attimo di gioia a gente di cui nemmeno conosco il nome. Questo facendo semplicemente il mio lavoro. Avrei voluto regalarne ancora di più, di momenti belli, ma ho i miei limiti. A questo proposito auguro sinceramente ad Andrea Cardinaletti di riuscire ad eguagliare e perchè no migliorare i risultati sportivi ottenuti (insieme ai miei preziosissimi collaboratori) in questi due anni. Un lasso di tempo breve nella vita ma non nel calcio, dove tutto si consuma in fretta. Proprio a chi ha lavorato al mio fianco va il ringraziamento più grande, che estendo a tutti i tifosi dell'Ascoli.

Gianni Lovato


Ecco il comunicato ufficiale pubblicato sul sito dell'Ascoli Picchio che sancisce l'addio con Gianni Lovato:

"In data odierna l'Ascoli Picchio e il Direttore Generale uscente Gianni Lovato hanno firmato la risoluzione consensuale del contratto. Il Club bianconero ringrazia Lovato per l'operato svolto negli ultimi due anni e gli augura le migliori fortune personali e professionali". 



Gianni Lovato

Gianni Lovato

© Riproduzione riservata

Commenti

Simone Dalle Crode
mercoledì 29 giugno 2016

Sei un Signore


Mauro60
mercoledì 29 giugno 2016

Non volendo entrare in merito a questioni che da tifoso non mi competono ringrazio il sig.Lovato sicuramente una persona seria e gli auguro le migliori fortune in quasisi ambito proofessionale decida di operare GRAZIE DI TUTTO


Toscano DOC
mercoledì 29 giugno 2016

Bellissime parole... grazie di tutto, Direttore!


In totale ci sono 45 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.