01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Ascoli, pronto l'arrivo in prestito di D'Urso. Giaretta prepara il colpo ''Nacho'' Varela

Ascoli, pronto l'arrivo in prestito di D'Urso. Giaretta prepara il colpo ''Nacho'' Varela

di Redazione Picenotime

giovedì 22 giugno 2017

Sta entrando nel vivo il calciomercato dell'Ascoli Picchio. In attesa dell'ufficialità dell'arrivo a titolo definitivo dal Siena del 23enne attaccante esterno Gianmarco De Feo (pronto un contratto triennale con opzione per un altro anno), il direttore sportivo dell'Ascoli Picchio Cristiano Giaretta sta stringendo i tempi per due importanti innesti a centrocampo ed in attacco.

La prossima settimana dovrebbe essere formalizzato l'arrivo a titolo temporaneo del giovane centrocampista Christian D'Urso. Nato a Rieti il 26 Luglio 1997, assistito da David Caringi, destro di piede, vanta un contratto con la Roma fino al 30 Giugno 2020. L'Ascoli ha raggiunto un accordo per portarlo subito nel Piceno con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto. D'Urso si esprime al meglio nel ruolo di mezzala e dice di ispirarsi al centrocampista olandese della Roma Kevin Strootman. Nella scorsa stagione ha collezionato 15 presenze (7 delle quali da titolare) nelle file del Latina e poi a Gennaio è passato al Carpi dove però è sceso in campo in una sola circostanza contro la Virtus Entella.

In attacco Picchio vicinissimo all'ingaggio a titolo definitivo dell'attaccante esterno uruguaiano con passaporto spagnolo Ignacio Lores Varela, detto Nacho. Nato a Montevideo il 26 Aprile 1991, alto 182 centimetri, sinistro di piede ma abile anche con il destro, assistito da Mario Giuffredi, è cresciuto nel Defensor Sporting ed ha partecipato ad un Mondiale Under 20 con la Nazionale Celeste nel 2011. Portato in Italia dal Palermo di Maurizio Zamparini (con cui ha collezionato 6 presenze in A nel torneo 2011/2012), ha militato anche in prestito nel campionato bulgaro con Botev Vratsa e Cska Sofia per poi accumulare ulteriori esperienze in B con le casacche di Bari, Vicenza e Varese. Nell'estate 2015 è  passato al Pisa diventando grande protagonista della cavalcata vincente in Lega Pro della squadra di Gennaro Gattuso con 35 presenze e 11 gol tra regular season e playoff. Nello scorso campionato di B ha messo a referto 25 presenze con la squadra toscana ed un gol proprio contro l'Ascoli nella vittoria per 2-1 dello scorso 24 Settembre. Il suo contratto con il Pisa scade il 30 Giugno 2018.

Enzo Maresca lo conosce molto bene per averci giocato insieme a Palermo e apprezza sia le doti umane che tecniche del talento  sudamericano che ha già esternato il proprio gradimento per la piazza bianconera. L'obiettivo del ds Cristiano Giaretta (che ancora non ha mollato la presa su Simone Andrea Ganz nonostante la fortissima concorrenza del Pescara) è di portare Lores Varela ad Ascoli a titolo definitivo e di farne un punto fermo del Picchio per il prossimo campionato di B.  

Rivediamo il gol che Lores Varela realizzò contro l'Ascoli all'Arena Garibaldi di Pisa il 24 Settembre 2016.




Ignacio Lores Varela

Ignacio Lores Varela

© Riproduzione riservata

Commenti

paolo
giovedì 22 giugno 2017

Lores Varela......beh certo 1 gol in 25 partite e' una media formidabile e fa capire la forza in attacco di questo giocatore. Cacia al suo confronto fa pena........Complimenti !


fabrizio becattini
giovedì 22 giugno 2017

magari ad ascoli si sblocca ma x un attaccante 25 presenze ed 1 gol e equivalente al niente forse sarebbe meglio sentire il pisa che aria tira x masucci


Laos
giovedì 22 giugno 2017

Mirko Antenucci, stagione precedente al suo arrivo all'Ascoli: 24 presenze 1 gol...


In totale ci sono 26 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.