01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Picchio, Cacia dice no alla Salernitana. Da valutare sua presenza in ritiro a Cascia

Ascoli Picchio, Cacia dice no alla Salernitana. Da valutare sua presenza in ritiro a Cascia

di Redazione Picenotime

domenica 09 luglio 2017

La lunga conferenza stampa di metà settimana del patron dell'Ascoli Francesco Bellini ha sancito definitivamente la fine del rapporto con Daniele Cacia, autore di ben 29 reti negli ultimi due campionati cadetti con la maglia del Picchio (17 con 6 doppiette nel 2015/2016, 12 nel 2016/2017). Il bomber calabrese, che compirà 34 anni il prossimo 23 Agosto, non rientra più nei piani tecnici bianconeri nonostante un contratto in scadenza il 30 Giugno 2018 ed è ufficialmente sul mercato. La Salernitana del ds Angelo Fabiani si è fatta avanti direttamente con il calciatore con una proposta che però non ha convinto il "Re Gabbiano", sulle sue tracce ci sono pure Parma, Venezia, Bari e Novara anche se è plausibile che un suo trasferimento a titolo definitivo possa concretizzarsi solamente nella seconda metà di Agosto, quando gli organici dei vari club saranno maggiormente delineati.

Cacia, che da circa un anno non si affida più ad un procuratore ma cura personalmente i propri interessi, si trova in questo momento nella sua Piacenza in attesa della nascita del terzo figlio che sarà chiamato Tommaso, come il suo compagno di squadra Bianchi. In settimana si riunirà nuovamente il rinnovato Consiglio d'amministrazione di Corso Vittorio Emanuele e verrà deciso se convocare o meno l'esperto attaccante per il raduno fissato Venerdì 14 Luglio allo stadio "Del Duca" e per il susseguente ritiro di Cascia (dal 16 al 31 Luglio). Nel caso in cui Cacia dovesse essere escluso dalla lista dei tecnici Fulvio Fiorin ed Enzo Maresca, avrebbe comunque diritto (come da regolamenti federali) ad una struttura idonea per allenarsi con il supporto di un preparatore atletico equiparato a quelli della prima squadra e staff medico-sanitario al seguito.


Daniele Cacia

Daniele Cacia

© Riproduzione riservata

Commenti

PaoloC
domenica 09 luglio 2017

Daniele resta con noi. Ad Agosto vendiamo Bellini e con i soldi che ricaviamo facciamo una squadra da play-off. Mitico Bomber!!


Paolo2
domenica 09 luglio 2017

Cmq questa storia è strana forte: l'anno scorso corteggiato come ronaldo e quest'anno trattato come il più infame sulla faccia della terra!!! Cosa sarà successo tra cacia e il presidente? Quanto c'entrano le dimissioni respinte di Aglietti dopo Salerno? Se il pres aveva l'intenzione di allontanare Cacia xk non rinnovare con Aglietti???? Quarto grado ci farebbe 3 puntate con tutti questi misteri ahahaahaha


Contrattino
domenica 09 luglio 2017

Il discorso è semplice, basta pagare il restante anno di contratto e poi amici come prima.


In totale ci sono 60 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.