01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, seminario online Università del Salento sull'esperienza in bianconero di Nicoletti

Ascoli Calcio, seminario online Università del Salento sull'esperienza in bianconero di Nicoletti

di Redazione Picenotime

venerdì 27 novembre 2020

Lunedì 30 Novembre, alle ore 12:30, si terrà il seminario online "Presidente per un mese. Un'esperienza in bianco e nero" che vedrà come protagonista principale Costantino Nicoletti, presidente e amministratore unico dell'Ascoli Calcio dal Novembre al Dicembre 2013, ovvero le frenetiche settimane che precedettero il fallimento dello storico club piceno.

L'iniziativa è nata dal Prof. Stefano Polidori, docente di "Diritto privato dello sport" e appassionato tifoso bianconero, che ha voluto dare spazio all'esperienza ad Ascoli del manager toscano nel corso di laurea triennale in "Diritto e management dello sport" erogato a distanza dall'Università del Salento.

"Ripercorrere quella esperienza, traumatica ed al tempo stesso catartica per i nostri amati colori, darà occasione per illustrare agli studenti, per lo più aspiranti manager e agenti sportivi, le particolarità del fallimento in corso di stagione e quelle legate, in particolare, alla possibilità di mantenere il titolo sportivo e la categoria, come accaduto in quella occasione - ha dichiarato a Picenotime.it il Prof. Polidori -. Oltre a Nicoletti, saranno con me i colleghi Romano Orrù di Teramo (anch'egli tifosissimo bianconero) e Salvatore De Vitis dell'Università del Salento, esperto di diritto fallimentare". 

Per partecipare al webinar è possibile accedere alla piattaforma Zoom attraverso il link http://bit.ly/privatosport con le seguenti credenziali: ID riunione: 972 8795 6521.


© Riproduzione riservata

Commenti

San Marco
venerdì 27 novembre 2020

Caro Presidente Nicoletti , lei si è dimostrata veramente una bella persona ed in pochissimo tempo si è innamorato dei nostri colori i Tifosi dell'Ascoli Calcio la ricordano con tanto affetto. In grande bocca al lupo . Sempre ForzaAscoli.