01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Perugia, la voce di Alvini: “De Luca non sùbito pronto. Ascoli squadra forte che non lotta per salvarsi”

Perugia, la voce di Alvini: “De Luca non sùbito pronto. Ascoli squadra forte che non lotta per salvarsi”

di Redazione Picenotime

venerdì 27 agosto 2021

L'allenatore del Perugia Massimiliano Alvini ha presentato stamane in conferenza stampa la gara con l'Ascoli in programma domani sera alle ore 20:30 allo stadio "Curi" per la seconda giornata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER ELENCO CONVOCATI)



"Ferrarini e De Luca? Ringrazio il lavoro fatto dalla società, sono profili giovani in rampa di lancio che hanno ampi margini di miglioramento, sono ben felice di poterli allenare. Sono contento del loro arrivo, De Luca sarà pronto tra circa 15/20 giorni per alcuni problemi da risolvere, Ferrarini invece è già subito a disposizione. Ascoli diretta concorrente per la salvezza? Non li considero in lotta per la salvezza. L'Ascoli è una squadra forte che ha iniziato un percorso già nella seconda metà dello scorso campionato inserendo giocatori importanti. Li conosco bene perchè hanno lottato spalla a spalla con noi, poi loro sono stati bravi ad ottenere l'obiettivo con un ottimo girone di ritorno da primissimi posti - ha dichiarato Alvini -. Conta l'attenzione che poniamo su di noi a prescindere dall'avversario che ci troveremo davanti, questo mi interessa. Abbiamo grande rispetto ed enorme considerazione degli avversari, ma il focus è sempre su noi stessi. I tifosi aspettano molto questa partita, è bello aver visto la fila ai botteghini, da questi particolari emerge la passione nei confronti del calcio e di questa squadra. Ci aspetta un match bello ed affascinante, faremo del tutto per far divertire i nostri tifosi e regalar loro una bella serata. Assenza di Kouan? Lo ritengo un giocatore fondamentale, la sua assenza mi porta a fare delle valutazioni, solo stanotte deciderò il da farsi non avendo elementi simili come caratteristiche. Potrebbero giocare sulla trequarti Gyabuaa o Santoro oppure proporre un centrocampo diverso. L'Ascoli ha qualità tecnica notevole sia a centrocampo che in attacco, anche per questo motivo vogliamo valutare bene quello che sarà il nostro atteggiamento. Oltre a Kouan mancheranno anche Curado e Sgarbi, quest'ultimo forse riusciremo a recuperarlo per la panchina". 



Massimiliano Alvini

Massimiliano Alvini

© Riproduzione riservata

Commenti

vecchio tifoso
venerdì 27 agosto 2021

Sempre un gran signore Mr Alvini


remo
venerdì 27 agosto 2021

parla sempre bene di noi il mister ma domani però dovrà perdere... :-)


wlf98
venerdì 27 agosto 2021

il suo desiderio è venire ad allenare il Picchio, lo dichiarò tempo fa....


In totale ci sono 4 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.