01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI

Pescara-Ascoli 2-1, i momenti chiave della partita

di Redazione Picenotime

domenica 01 marzo 2020

L'Ascoli archivia allo stadio "Adriatico-Cornacchia" di Pescara la dodicesima sconfitta nella 26esima giornata del campionato di Serie B. Abruzzesi in vantaggio al 43' con Busellato (che sfrutta un clamoroso errore in fase di rinvio con i piedi di Leali), pari immediato dei bianconeri con Morosini. Nella ripresa, al minuto 80, ci pensa Memushaj a siglare il gol vittoria con un tiro-cross dal lato corto sinistro dell'area che si infila all'angolino alto. Restano 31 i punti in classifica della squadra di Stellone in vista del match interno contro il Chievo.





Pescara-Ascoli 2-1

Pescara-Ascoli 2-1

© Riproduzione riservata

Commenti

Valerio
lunedì 02 marzo 2020

Tifosi bianconeri dobbiamo essere sempre positivi e guardare avanti, la sconfitta ormai è passata, perdere a Pescara ci può stare, siamo stati sfortunati abbiamo giocato un primo tempo perfetto dovevamo chiudere in vantaggio, nel secondo tempo stavamo contenendo bene prima di sferrare il colpo della vittoria nel finale, era tutto calcolato, ma siamo stati sfortunati. Loro hanno trovato il tiro della domenica noi due pali che gridano vendetta, dobbiamo guardare avanti mercoledì vinciamo con il Chievo che fa ridere e poi abbiamo sempre il recupero con la Cremonese, arriviamo ai play off sicuro e li vinciamo, pulcinelli ha ragione a puntare i play off vuole andare in serie A, davanti a noi ci sono squadre deboli. Daje che andiamo in serie A vedrete.


Alessandro
lunedì 02 marzo 2020

Vado a dormire tranquillo mi dicono che va tutto bene funziona tutto a meraviglia e andiamo in serie a senza fare i play off così mi dicono capito? buonanotte


Atlascaruso
lunedì 02 marzo 2020

Scusa Valerio ma penso che sei l’unico a vedere e sentire tutta questa positività ! Qui più che serie A non bisogna retrocedere


In totale ci sono 17 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.