01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, avvocato Stellone: “Non è mai stato di fatto esonerato. Sua immagine calpestata”

Ascoli Calcio, avvocato Stellone: “Non è mai stato di fatto esonerato. Sua immagine calpestata”

di Redazione Picenotime

venerdì 17 aprile 2020

L'Ascoli Calcio ha annunciato ieri la fine del rapporto professionale con Roberto Stellone dopo che il 42enne allenatore romano ha raccolto 2 punti in cinque partite sulla panchina bianconera prima dello stop a causa dell'emergenza Coronavirus (CLICCA QUI PER COMUNICATO UFFICIALE)

Oggi è arrivata la replica dell'avvocato Paolo Rodella, legale di Stellone e dei collaboratori tecnici Giorgio Gorgone e Andrea Gennari. "È un licenziamento, almeno nella disciplina giuslavoristica ordinaria - ha dichiarato Rodella al portale Gianlucadimarzio.com -. Non tutti gli istituti ordinari però si applicano al rapporto di lavoro sportivo. Che ha delle peculiarità, ad esempio quella per cui il club non ha il potere di recedere unilateralmente il contratto. È un’iniziativa inammissibile, irrituale, inesistente. Una comunicazione di licenziamento che abbiamo già opposto, attraverso un’impugnativa già notificata. La comunicazione è inesistente giuridicamente. Roberto non è mai stato di fatto esonerato. Quindi di fatto Stellone è ancora l’allenatore dell’Ascoli. Mancato accordo fra le parti? E' avvenuto per aspetti più formali che sostanziali. C'è stata una cattiva gestione mediatica da parte dell'Ascoli nelle ultime settimane. L'immagine di Stellone è stata calpestata e ci riserviamo di agire per il risarcimento del danno - ha spiegato ancora Rodella - Ogni licenziamento deve essere fatto su criteri oggettivi e non soggettivi. Perchè proprio il suo contratto? Abbiamo fatto notare, inoltre, che il decreto Cura Italia riguarda anche l'impossibilità di licenziare in questo bimestre, il cosiddetto "bimestre bianco". Se anche fosse un licenziamento per giustificato motivo, non potrebbe avvenire in questo periodo".


Roberto Stellone

Roberto Stellone

© Riproduzione riservata

Commenti

cino lillo del duca
venerdì 17 aprile 2020

pessima figura e pessima gestione della vicenda stellone,si andra' x vie legali di una causa persa ancora prima di sedersi in tribunale


remo
venerdì 17 aprile 2020

Avrà pure ragione ma purtroppo il rendimento di Stellone sulla nostra panchina è stato veramente pessimo...


Osservatore
venerdì 17 aprile 2020

Se questo signore era intelligente andava Lui in a trattare per primo le sue dimissioni visto i pessimi risultati che ha ottenuto con la squadra........e ne usciva pulito"""".....


In totale ci sono 25 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.