01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli-Pordenone 2-2, i momenti chiave della partita

Ascoli-Pordenone 2-2, i momenti chiave della partita

di Redazione Picenotime

venerdì 24 luglio 2020

L'Ascoli pareggia 2-2 con il Pordenone al "Del Duca" nella 36esima giornata di Serie B ed allunga a sei la striscia consecutiva di gare senza sconfitte. Partono meglio gli ospiti, in gol dopo 40 secondi con Bocalon ed al 22' con Pobega. Il Picchio non molla e crea diverse occasioni, al 43' ci pensa Ninkovic ad accorciare le distanze con un bellissimo colpo di testa in tuffo su cross di Cavion. Ad inizio ripresa è ancora il 25enne talento serbo a trovare la rete del definitivo pareggio con un destro da posizione laterale deviato da Camporese. Diventano 46 i punti in classifica della squadra di Dionigi che vede la salvezza più vicina in vista del prossimo incontro sul campo del Pisa.



Ascoli-Pordenone 2-2

Ascoli-Pordenone 2-2

© Riproduzione riservata

Commenti

Picus
sabato 25 luglio 2020

A Cittadella videro un fuorigioco inesistente sul gol dell'Ascoli, non videro (in 4) un placcaggio da ultimo uomo su Ninkovic, oggi (in 2) non vedono un netto fuorigioco di Bocalon che segna e (in 2) non vedono una chiusura in corner di braccio mentre ammoniscono Ranieri per un pallone scagliato sul braccio girato e aderente al corpo. Che dire, non siamo fortunati, ma siamo più forti anche di loro. Per le prossime 2 Morganti ci può dare un arbitro decente o dobbiamo sempre essere sacrificati per il suo ruolo?


Per sempre Ascoli
sabato 25 luglio 2020

Ragazzi forti, bravi e grintosi...Ninkpvic è straordinario. Il Mister è un grande! L'arbitro è stato scandaloso: il rigore era netto, l'hanno visto tutti solo lui e il segnalinee non l'hanno visto!!!! Il prossimo anno cambiamo il portiere.....


Caste300
sabato 25 luglio 2020

ARBITRI SCARSI E SENZA POLSO...MORGANTI SVEGLIATI


In totale ci sono 19 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.