01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI

Pescara-Ascoli 2-3, i momenti chiave della partita

di Redazione Picenotime

martedì 16 marzo 2021

L'Ascoli espugna lo stadio "Adriatico-Cornacchia" di Pescara nella sfida salvezza valevole per la 29esima giornata del campionato di Serie B. Al 36' viene espulso Scognamiglio dall'arbitro Di Bello per doppia ammonizione, il Picchio ne approfitta immediatamente andando a segno con un splendido gol di Bidaoui. Il Delfino non demorde e pareggia subito con Dessena. Ad inizio ripresa lo stesso Dessena realizza la personale doppietta, poi ci pensa bomber Dionisi al 52' a rimettere tutto in parità con un preciso colpo di testa su cross di Saric. Al 92' Bajic, su assist di Parigini, gonfia la rete e regala all'Ascoli una vittoria pesantissima che mancava dallo scorso 5 Febbraio. Diventano 27 i punti in classifica della squadra di Sottil in vista della gara interna contro la Cremonese.




© Riproduzione riservata

Commenti

GIA'54
mercoledì 17 marzo 2021

Grande Riad , RICORDO agli amici che stiamo parlando di un NAZIONALE BOSNIACO . Un attaccante di tutto rispetto ma per i tecnici sopraffini del calcio locale è bastato poco, in 24 ore lo hanno subito inquadrato e definito un "lampione". IRONIA DELLA SORTE..... SONO PROPRIO LORO CHE SI STANNO "FULMINANDO" TUTTI !!!!!!! - Dai BOMBER continua ad abbatterli con altre "saette" come quella che hai scagliato stasera e che l'oscuramento possa durare a lungo. TE LO MERITI !!!!!!! (e pure loro.. bla bla bla.... )


BÀÀ
mercoledì 17 marzo 2021

Presidenteee Sebastiani...la poteosi sarebbe stata con Oddo in panchina....ma cmq ci accontentiamo anche così


I ❤ AP
mercoledì 17 marzo 2021

QUARANTA. DEVI STARE CONCENTRATO COME QUANDO NON TI AVEVANO RINNOVATO IL CONTRATTO. DEVI AVERE PIÙ FAME DI PRIMA. È SOLO UN CONSIGLIO SPASSIONATO.


In totale ci sono 22 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.