01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Parma, Iachini: “Ascoli sulle ali dell'entusiasmo, dovremo affrontarlo con grande attenzione”

Parma, Iachini: “Ascoli sulle ali dell'entusiasmo, dovremo affrontarlo con grande attenzione”

di Redazione Picenotime

sabato 16 aprile 2022

L'allenatore del Parma Giuseppe Iachini ha presentato in conferenza stampa a Collecchio il match con il suo ex Ascoli in programma Lunedì 18 Aprile alle ore 18:00 allo stadio "Tardini" per la 35esima giornata del campionato di Serie B.




"L'Ascoli ha avuto un percorso diverso dal nostro, dalla salvezza ottenuta alla penultima giornata nella scorsa stagione questo è il secondo anno con un buon allenatore. Ora si trovano in zona playoff e sono sulle ali dell'entusiasmo. Sono una squadra di qualità e bisognerà prepararci bene, dovremo affrontarli con grande attenzione. Stiamo verificando la situazione degli indisponibili, vedremo se recupereremo Inglese, sarà importante l'allenamento di domani. Vazquez non ha più la febbre, Benedyczak non ci sarà - ha dichiarato il tecnico dei gialloblù -. Prima di Brescia invece Vazquez, Sohm e Benek avevano la febbre, mentre Rispoli e Tutino sono scesi in campo con qualche linea di febbre. Peccato per la sconfitta al "Rigamonti" perchè abbiamo avuto diverse occasioni importanti per passare in vantaggio. Abbiamo fatto la gara che dovevamo fare, c'è dispiacere ma non rassegnazione. Non parliamo di un passo falso, la prestazione c'è stata, ma non siamo riusciti a fare risultato. Loro hanno fatto un tiro e mezzo in porta, noi avevamo anche lì tante assenze. Cerchiamo di fare più punti possibili da qui alla fine del campionato. Playoff svaniti? Noi daremo sempre il meglio di noi stessi per raggiungere i migliori risultati. C'è una corsa playoff che viaggia tanto quest'anno, i miracoli non si fanno. Ce la siamo sempre giocata su ogni campo, costantemente con 12/13 assenti. Siamo stati sfortunati, ci mancano dei punti. A noi è mancato un attaccante importante come Inglese per 4 mesi, se al Lecce togli Coda anche loro avrebbero realizzato qualche gol in meno. E' stata un'annata particolare, siamo cresciuti ma sopra, rispetto alle altre stagioni, stanno andando molto forte. Veniamo comunque da un ottimo periodo. Abbiamo peccato di inesperienza, non andando a chiudere certe gare. Ora onoriamo ogni partita. Il futuro? Pensiamo a quest'anno, guardiamo anche il Crotone che ha avuto tante difficoltà, noi idem, ci sono state tante complicazioni. Noi stiamo facendo il nostro percorso, con la società ci sono le idee chiare ma ne parleremo più avanti. Circati, Camara e Sits andranno a giocare con la Primavera che è in lizza per la vittoria del campionato con il Brescia. Noi abbiamo sempre usato tanti ragazzi della Primavera ed in questo momento loro hanno bisogno di questi ragazzi. Lavoriamo in sintonia e sta nel progetto di questa società che vuole far crescere i giovani".








Giuseppe Iachini

Giuseppe Iachini

© Riproduzione riservata

Commenti

remo
sabato 16 aprile 2022

Peppe ti vogliamo bene ma a Pasquetta vinciamo noi, voi ormai siete fuori da tutto!


alessandro
sabato 16 aprile 2022

ho udito la parola “loro”, non ho sentito la parola “Ascoli”.


MIMMO
domenica 17 aprile 2022

Peppe, il Parma sembrerebbe che non ti conferma per il prossimo anno, però una squadra la troverai sempre. In alternativa abbiamo tutti una speranza. l’Ascoli possa lottare e miracolosamente salire in A, con Giampaolo il miracolo riuscì anche se non arrivammo nelle primissime posizioni, mentre tu, se non hai la panchina, almeno la Domenica puoi goderti dalla tribuna il campionato di A.


In totale ci sono 5 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.