01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, esordio con la Nazionale azzurra Under 18 per il portiere Bolletta

Ascoli Calcio, esordio con la Nazionale azzurra Under 18 per il portiere Bolletta

di Redazione Picenotime

venerdì 13 agosto 2021

Grande soddisfazione per il giovane portiere dell'Ascoli Luca Bolletta (classe 2004) che ha avuto modo di esordire in Nazionale Under 18 nell'amichevole vinta 1-0 dagli azzurrini del ct Daniele Franceschini dopo aver svolto tutto il ritiro estivo con la prima squadra di Andrea Sottil. 

CRONACA E TABELLINO MATCH

Anche la Nazionale Under 18 vince. Dopo la bella vittoria di ieri dei ragazzi di Bernardo Corradi contro l’Austria (3-0), gli Azzurrini allenati da Daniele Franceschini si impongono di misura sui pari età dell’Albania (1-0). Si allunga così la striscia delle vittorie delle Nazionali giovanili, considerando che ai primi di giugno la Under 18, allora guidata da Carmine Nunziata, aveva superato con un secco 3-1 l’Austria. Il match disputato oggi al Centro Tecnico di Coverciano, inizia in sordina e riesce a sbloccarsi a 5’ dalla fine del primo tempo grazie a un bel gol di testa di Cagia.

La partita inizia senza particolari sussulti con l’Italia che più volte si avvicina all’area avversaria ma le sue conclusioni perlopiù si perdono sul fondo. Al 39’ termina la fase di studio: il cross dalla destra effettuato da Michele Masala (Cagliari) è sulla testa del difensore genoano Gabriele Cagia che, in bella elevazione, incrocia e insacca, portando in vantaggio gli Azzurrini. Finisce così il primo tempo e nel secondo Franceschini inizia la rotazione dei giocatori effettuando subito 6 cambi. L’Italia gestisce il gioco con un buon possesso palla e si avvicina spesso all’area avversaria: tra il 57’ e il 61’, Missori e Masala e Pisilli impegnano  estremo difensore e capitano  albanese Simoni . Il tecnico Azzurro completa la rotazione dei suoi giocatori e altrettanto fa il suo collega Behari. La gara scorre senza altre sorprese e si conclude con la vittoria dell’Italia.

Soddisfatto Daniele Franceschini: “Una settimana di lavoro che ha dato i suoi frutti. I ragazzi si sono integrati, molti di loro erano alla prima convocazione e sono molto per il loro atteggiamento complessivo, anche considerando che questo è solo un inizio. Stiamo lavorando per creare delle basi solide per costruire la Under 19 del prossimo anno”. Tutti i giocatori in campo oggi sono nati nel 2004, un’annata sfortunata che per colpa della pandemia, non ha potuto concludere il campionato di categoria e tantomeno partecipare all’Europeo che lo scorso hanno non si è giocato: “Infatti a loro va un doppio encomio – chiosa il tecnico azzurro – per l’impegno e la grande voglia di dare il massimo. Una risposta molto positiva”.

ITALIA-ALBANIA 1-0

ITALIA (4-3-3) : Mastrantonio (46' Bolletta, 73' Bertini); Missori (C), Biagetti (46' Ruggeri), Cagia (60' Anut), Bozzolan (46' Falasca); Pagano (46' Alesi [C]), Palella (46' Amatucci), Gala (46' Pisilli); Accornero (60' Rossi G.); Masala (60' Cherubini), Crespi (46' Polli, 73' Rossi L.). Allenatore: Franceschini

ALBANIA U18 (4-3-1-2) : Simoni (C) (73' Biba); Sota (46' Kaceli, 73' Prendi), Çipi [C], Azizi, Thaleb (60' Stafa); Kote (85' Lika), Tahiri (73' Topi), Lika (73' Cungu); Celaj (60' Cupani); Halilaj (73' Nako), Nikqi. Allenatore: Behari

Arbitro: Julio Milan Silvera (sezione Valdarno)

Marcatori: 39' Cagia


Nel frattempo, nelle giornate del 19, 20, 23 e 24 Agosto, al Centro Sportivo Piceno (Quartiere Tofare), i bambini avranno la possibilità di svolgere allenamenti con istruttori dell’Attività di Base bianconera, nel rispetto dei protocolli Covid-19 della Figc vigenti. L’obiettivo è formare e selezionare le nuove squadre Under 10 e Under 9 dell'Ascoli Calcio. Tutti i partecipanti devono munirsi di autocertificazione e idoneità medica in corso di validità. 

Info e prenotazioni: segreteriacampo@ascolicalcio1898.it - 328/8605714 - 329/3418575


Foto da Figc.it

Foto da Figc.it

© Riproduzione riservata

Commenti

wlf98
venerdì 13 agosto 2021

bravo ragazzì, datte da fa, diventerai un campione!