01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, Avlonitis è ufficialmente un nuovo calciatore dell'Apollon Limassol fino a Maggio 2023

Ascoli Calcio, Avlonitis è ufficialmente un nuovo calciatore dell'Apollon Limassol fino a Maggio 2023

di Redazione Picenotime

martedì 25 gennaio 2022

Tasos Avlonitis chiude ufficialmente la sua esperienza con l'Ascoli iniziata il 21 Settembre 2020 e si trasferisce a titolo definitivo all'Apollon Limassol, club in testa alla classifica del massimo campionato cipriota. ll 32enne difensore centrale, che aveva ancora sei mesi di contratto con il Picchio, ha collezionato 31 presenze in gare ufficiali con la maglia bianconera (30 in Serie B e 1 in Coppa Italia). 

Ecco il comunicato ufficiale del club bianconero: "L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento a titolo definitivo di Anastasios Avlonitis all’Apollon Limassol, club della massima serie cipriota. Il difensore greco saluta Ascoli dopo una stagione e mezza e 31 presenze in campionato. Il Club bianconero ringrazia Tasos per la professionalità, la dedizione e la disponibilità sempre dimostrate e gli augura le migliori fortune personali e professionali".

Ecco il comunicato ufficiale del club cipriota:  "L'Apollon Football Company (Public) Ltd comunica la finalizzazione dell'accordo con il calciatore Tassos Avlonitis, che ha superato con successo le necessarie visite mediche a cui è stato sottoposto. Il calciatore giocherà con i colori dell'Apollon Limassol fino a Maggio 2023 e vestirà la maglia numero 5. La famiglia dell'Apollon Limassol accoglie Tassos Avlonitis e gli augura ogni successo".


CLICCA QUI PER TABELLONE CALCIOMERCATO INVERNALE ASCOLI



Foto da Apollon.com.cy

Foto da Apollon.com.cy

© Riproduzione riservata

Commenti

Picus
martedì 25 gennaio 2022

Mi dispiace molto. È stato un signor difensore ad Ascoli. Spero che la sua scelta sia felice.


Dani76
giovedì 27 gennaio 2022

Grazie Tasos per quello che hai dato in maglia bianconera. La cosa che mi ricordero' maggiormente di te e' quando per evitare un goal rischiasti quasi di romperti un ginocchio. Buona vita e porta Ascoli sempre nel tuo cuore