01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Salernitana: ''Dziczek dimesso dall'ospedale di Ascoli. Sarà ricoverato a Roma''

Salernitana: ''Dziczek dimesso dall'ospedale di Ascoli. Sarà ricoverato a Roma''

di Redazione Picenotime

sabato 20 febbraio 2021

Tanta paura allo stadio "Del Duca" al minuto 85 del match Ascoli-Salernitana. Il 23enne centrocampista polacco Patryk Dziczek, entrato in campo al 72', si è accasciato al suolo perdendo i sensi. Subito sono entrati in campo gli operatori del 118 che hanno caricato il calciatore sulla barella e, dopo che ha ripreso i sensi, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale "Mazzoni" per gli accertamenti del caso.

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato in serata sul sito del club campano: "L’U.S. Salernitana 1919 comunica che Patryk Dziczek è stato dimesso dall’ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno e sarà ricoverato per ulteriori accertamenti presso una struttura sanitaria di Roma". Anche l'Ascoli Calcio ha voluto esprimere via social un messaggio di vicinanza al ragazzo: "Patryk, ti aspettiamo presto in campo!". 

In precedenza, nella sala stampa dello stadio "Del Duca", aveva parlato il medico sociale del club granata Epifanio D'Arrigo: "Patryk a settembre ha avuto lo stesso problema. Furono fatte indagini neurologiche e cardiologiche con esito negativo. Adesso saranno svolte ulteriori indagini. Non c’è stato bisogno del defibrillatore, ha perso coscienza ma non c’è stato arresto cardiaco. Ha avuto una crisi vagale ma la causa non è stata ancora appurata”.

Anche i gruppi Ultras del Direttivo Salerno hanno voluto manifestare la propria vicinanza nei confronti del centrocampista granata con uno striscione affisso in serata all’esterno dello stadio Arechi in lingua polacca: “Patryk non mollare”


© Riproduzione riservata

Commenti

Dani76
sabato 20 febbraio 2021

Auguri di una prontissima guarigione, oggi ci ha fatto prendere veramente un brutto spavento. La notizia che sta' bene attenua un po' l'amarezza per una brutta sconfitta che non ci voleva.