01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, la voce di Sottil: “Prontissimi per Perugia nonostante qualche acciacco. Iliev voluto fortemente”

Ascoli Calcio, la voce di Sottil: “Prontissimi per Perugia nonostante qualche acciacco. Iliev voluto fortemente”

di Redazione Picenotime

venerdì 27 agosto 2021

L'allenatore dell'Ascoli Andrea Sottil ha parlato attraverso il sito ufficiale del club bianconero alla vigilia del match con il Perugia in programma domani sera allo stadio "Renato Curi" per la seconda giornata d'andata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER ELENCO CONVOCATI)


Abbiamo esaminato la partita col Cosenza. Sono state fatte cose molto buone a livello tattico sia quando avevamo palla che quando non l’avevamo; su altri aspetti dobbiamo migliorare, ne abbiamo parlato come sempre coi ragazzi. Abbiamo svolto una buona settimana di lavoro, le note meno positive sono rappresentate dal fatto che che ci stiamo completando, poi, complici il gran caldo, il fatto che alcuni ragazzi sono un po’ in ritardo, qualcuno in settimana ha avuto qualche acciacco fisico, è chiaro che qualcosa va ancora messo a punto, ma sono abbastanza soddisfatto, abbiamo preparato bene questa partita. Domattina faremo l’ultima rifinitura e deciderò l’undici iniziale, dovrò valutare bene tutti questi aspetti - ha dichiarato Sottil -. Iliev? Non lo avremo a disposizione per via della convocazione in Nazionale; è un calciatore che abbiamo voluto fortemente, è la classica prima punta, molto strutturato, mancino, sa attaccare anche lo spazio, è un Nazionale bulgaro, sono contento che la società abbia chiuso questa operazione, è un giocatore di livello internazionale. Perugia? E’ una piazza importante, l’anno scorso col lavoro di Mister Caserta hanno fatto qualcosa di grande, andando a vincere subito, cosa non facile dopo una retrocessione per tanti motivi, psicologici e tecnici. Insomma il direttore, il mister, la proprietà sono stati bravi a costruire una squadra importante e a vincere subito la categoria. Quest’anno la Società ha costruito e sta ancora costruendo una rosa competitiva. Per quanto riguarda noi, la partita l’abbiamo preparata come sempre cercando di curare tutti i minimi dettagli nelle due fasi, cercando di essere prontissimi per questa sfida”.





Andrea Sottil

Andrea Sottil

© Riproduzione riservata

Commenti

Bruno G bianconero
venerdì 27 agosto 2021

Ho fatto tante trasferte a Perugia, la più bella 0_5 con il grande Boskov, poi arrivò la promozione, dai Ascoli dacci una bella soddisfazione


remo
venerdì 27 agosto 2021

daje mister che domani torniamo a sbancare il Renato Curi


thealvaropugnaloni Osimo
venerdì 27 agosto 2021

Esprimo la mia opinione ..Tutti parlano di Sabiri come fenomeno....Per me Fabbrini è migliore di lui...Domenica lo visto giocare è l'unico che salta l'uomo ...La differenza è solo l'età e che Sabiri ha il tiro più forte..Brava società che hai acquistato Fabbrini..F.A.C


In totale ci sono 5 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.