01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Perugia, Alvini: “Abbiamo grande rispetto dell'Ascoli, con umiltà e cura dei dettagli possiamo fare cose importanti”

Perugia, Alvini: “Abbiamo grande rispetto dell'Ascoli, con umiltà e cura dei dettagli possiamo fare cose importanti”

di Redazione Picenotime

venerdì 04 febbraio 2022

L'allenatore del Perugia Massimiliano Alvini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara con l'Ascoli in programma domani pomeriggio alle ore 18:30 allo stadio "Del Duca" per la 21esima giornata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER ELENCO CONVOCATI)




Il calciomercato fatto mi lascia molto contento. Abbiamo cercato insieme i migliori profili e ringrazio la società per gli sforzi fatti. Ci permettono di aumentare qualità tecnica ed esperienza. Beghetto ha alle spalle campionati importanti, Olivieri ha caratteristiche tecniche che non avevamo in rosa e può giocare in qualsiasi ruolo, D’Urso sicuramente migliora le nostre qualità. Sono arrivati una società importante come Perugia che ha fatto crescere tanti giocatori. Sono con noi da martedì e possono giocare. Vediamo se dall’inizio oppure no - ha dichiarato Alvini -. Abbiamo grande rispetto dell'Ascoli. Possiamo fare cose importanti se mettiamo dentro umiltà e cura dei dettagli. Dobbiamo portare in campo le nostre caratteristiche. L'avversario sta facendo un campionato importante. Vogliamo fare il meglio perché l'ultima partita non ci è piaciuta e dobbiamo riprendere il nostro percorso. Bisogna lavorare forte, con grande impegno. Questa è la mentalità vincente di una squadra che deve costruirsi. Sono certo che la squadra abbia la voglia e le idee di rialzarsi dopo la brutta partita con il Pordenone. Ci siamo allenati in queste due settimane per fare bene. La gara d'andata? Fu una partita segnata da un grande gol di Saric preso in avvio e da un calcio di rigore un po' particolare. Noi eravamo ancora un po' in costruzione ma la squadra fece una buona partita. Perdemmo ma non mi dispiacque quel match. Domani mi aspetto una partita da Perugia, penso che sarà una bella sfida. Le due squadre si assomigliano in linea di massima rispetto a cinque mesi fa. Su di loro non ho ragionato tantissimo. Mi sono concentrato su di noi, sul correggere i nostri errori".



Massimiliano Alvini

Massimiliano Alvini

© Riproduzione riservata

Commenti