01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Empoli, ds Accardi: “Concentrati solo sull'Ascoli. Una sola sconfitta? Risultato straordinario”

Empoli, ds Accardi: “Concentrati solo sull'Ascoli. Una sola sconfitta? Risultato straordinario”

di Redazione Picenotime

giovedì 29 aprile 2021

Il direttore sportivo dell'Empoli Pietro Accardi, all'antivigilia del match con l'Ascoli in programma Sabato 1° Maggio alle ore 14 allo stadio "Del Duca" per la 35esima giornata del campionato di Serie B, ha parlato a Twm Radio. 

Il campionato di Serie B è sempre stato molto difficile, quest’anno secondo me ancora di più visto il cammino di tante squadre, compresi noi. Fino ad oggi non abbiamo mai fatto calcoli, ragionando partita dopo partita. La nostra concentrazione è volta solo a sabato contro l’Ascoli - ha dichiarato il ds azzurro -. Attenzioni verso mister Dionisi? I risultati che l’Empoli fino ad oggi ha ottenuto sono sotto gli occhi di tutti, e se li abbiamo ottenuti è perché l’allenatore è entrato subito in sintonia con l’ambiente, facendosi apprezzare per competenze e capacità gestionale. C’è stima da parte nostra, pensiamo sia un predestinato e speriamo di godercelo più possibile. Una sola sconfitta finora in campionato? Risultato straordinario grazie alla crescita continua di questi ragazzi. Siamo passati attraverso delle difficoltà durante il campionato, non ultimo quando siamo stati fermati per il Covid. Devo fare i complimenti al gruppo, spero possiamo continuare così. Bajrami acquisto di punta? Lo seguivamo da tempo. Il Grasshopper l’anno scorso aveva aperto alla cessione e ci siamo infilati, riuscendo a portarcelo a casa. Ha ancora margini di crescita, è applicato e ha voglia di migliorarsi. Qualità che ricerchiamo”. Vorremmo tenerlo ancora un altro anno, per fargli completare la crescita, anche se come realtà siamo sempre disponibili ad ascoltare eventuali richieste. Ufficialmente non abbiamo richieste. Matos? Siamo soddisfatti del suo rendimento. Molto bravo l’allenatore a metterlo nelle migliori condizioni per esprimersi: solitamente ha giocato da attaccante esterno, mentre Dionisi l’ha messo da seconda punta e sta facendo anche parecchi gol. Ricci? Dico che è cresciuto ma può farlo ancora. Pensiamo di tenerlo e farlo crescere ulteriormente, ma vale il discorso precedente: siamo aperti e vigili a valutare se ci saranno eventuali offerte”.


Pietro Accardi (Pianetaempoli.it)

Pietro Accardi (Pianetaempoli.it)

© Riproduzione riservata

Commenti