01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, la poltrona di ds non rimane vacante. Pronto ad arrivare il 41enne Polito

Ascoli Calcio, la poltrona di ds non rimane vacante. Pronto ad arrivare il 41enne Polito

di Redazione Picenotime

mercoledì 16 dicembre 2020

L'Ascoli, dopo la sconfitta interna con il Cosenza, è pronto ad ingaggiare un nuovo direttore sportivo in vista dei prossimi importanti impegni di campionato e dell'inizio dei calciomercato invernale fissato per Lunedì 4 Gennaio.

Nella giornata di domani è attesa la firma di Ciro Polito, ds napoletano nato il 12 Aprile 1979 che ha già trovato l'accordo con i massimi dirigenti bianconeri. Pronto un contratto fino al termine della stagione con rinnovo automatico in caso di salvezza. Si prepara a prendere il posto lasciato vacante dal 54enne Giuseppe Bifulco, sollevato ufficialmente dall'incarico il 10 Novembre. 

Polito, ex estremo difensore, ha iniziato la sua esperienza da direttore sportivo nella Juve Stabia (con cui ha giocato l'ultima stagione agonistica nel 2015/2016 con 16 presenze), partecipando in maniera importante al ritorno in Serie B delle Vespe nel 2019. La scorsa estate, dopo l'amara retrocessione in C a causa della sconfitta per 3-1 a Cosenza del 31 Luglio, è uscito di scena formalizzando la risoluzione del contratto con il club campano il 29 Ottobre 2020.  Ecco il comunicato ufficiale pubblicato in quel giorno dal sodalizio gialloblù: "La S.S. Juve Stabia rende noto che è stato risolto il contratto che legava il sig. Ciro Polito, direttore sportivo, al sodalizio gialloblè. Polito, arrivato a Castellammare di Stabia prima da calciatore, protagonista soprattutto nella stagione 2015/16, ha deciso di intraprendere la carriera di direttore sportivo e, proprio alla Juve Stabia, si è fatto apprezzare nel nuovo incarico per l’ottimo lavoro svolto nel corso degli ultimi campionati. E’ stato parte integrante del progetto che ha visto la Juve Stabia approdare nel campionato di serie B nella stagione 2018/19. La società ringrazia il sig. Polito augurandogli buon lavoro nel prosieguo delle sue future attività professionali".

Cresciuto nelle giovanili della Salernitana, nella sua carriera da portiere ha vestito le maglie di Rimini, Lucchese, Mantova, Avellino, Pistoiese, Acireale, Catania, Pescara, Grosseto, ancora Salernitana, Atalanta, Sassuolo ed in chiusura appunto Juve Stabia per un totale di 248 presenze in gare ufficiali (37 in A, 77 in B, 123 in C ed 11 in Coppa Italia). 

Ecco l'ultima conferenza stampa tenuta da Polito nella sua esperienza a Castellammare di Stabia dopo la sconfitta per 1-0 al "Penzo" di Venezia nella terzultima giornata dello scorso torneo cadetto.


Ciro Polito

Ciro Polito

© Riproduzione riservata

Commenti

Luca Michelessi
mercoledì 16 dicembre 2020

Pulcinelli vattene.


Ma!
mercoledì 16 dicembre 2020

Una volta l'Ascoli in serie A era amministrata semplicemente da Moricone e Leo Armillei sotto la direzione di Costantino Rozzi ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Oggi, questi grandi imprenditori, si affidano a personaggi chissà dove trovati credendo di fare meglio senza però capire dove sta il vero problema! Che Dio gliela mandi buona!


Lorezo caprò
mercoledì 16 dicembre 2020

SAN SIRO RIFATTI IL LOOK QUESTA SQUADRA CON UNA GRANDE SOCIETA PUO FARE TANTO CREDIAMOCI


In totale ci sono 20 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.