01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Schillaci presenta Ascoli-Monza: “Ultima spiaggia per la A diretta. Bellusci ha mal di schiena, Frattesi fondamentale”

Schillaci presenta Ascoli-Monza: “Ultima spiaggia per la A diretta. Bellusci ha mal di schiena, Frattesi fondamentale”

di Redazione Picenotime

mercoledì 07 aprile 2021

Abbiamo affidato alla penna del giornalista Simone Schillaci, redattore del portale d'informazione Monza-news.it, la presentazione dalla sponda biancorossa del match Ascoli-Monza in programma Sabato 10 Aprile alle ore 14 allo stadio "Del Duca" per la 33esima giornata del campionato di Serie B. 

Possiamo riassumere il tutto in poche parole: per il Monza la trasferta di Ascoli sarà l’ultima spiaggia per la Serie A diretta.

“Otto finali, #chinoncicredeout”: questo lo slogan lanciato sui canali ufficiali del Monza all’indomani della pesante sconfitta contro il Venezia. Oggi la classifica dice che il Monza è quarto e tutto è ancora possibile, i risultati però parlano di un trend negativo. I biancorossi si presenteranno sabato al “Del Duca” in uno stato d’animo molto particolare: i punti raccolti nelle ultime 5 partite sono stati solamente 5 sui 15 disponibili, gli ultimi 2 ottenuti contro squadre in piena lotta per non retrocedere (Entella e Pescara).

Sul banco degli imputati, come accade sin dai mesi di maggior successo, è finito il tecnico Cristian Brocchi, accusato di non aver dato una mentalità e un gioco alla squadra: per la maggior parte dei tifosi biancorossi il tecnico andava esonerato ai primi segnali di fragilità del girone d’andata. La squadra sembra pagare le voci di incertezza che circolano repentinamente al di fuori del terreno di gioco perché la vittoria manca ormai dal 16 marzo (Monza-Reggiana 2-0), quella in trasferta addirittura dal 20 febbraio (Chievo-Monza 0-1).

Tanto, tantissimo tempo per una squadra che ha fortemente bisogno di vincere per provare a realizzare il sogno di una vita: andare in Serie A per la prima volta nella storia. Per questo il Monza che si presenterà sabato ad Ascoli sarà una squadra agguerrita che vuole i 3 punti per non restare troppo lontana dal Lecce, che pare ormai aver spiccato il volo. Cristian Brocchi, confermato dalla società, non avrà dalla sua parte la maggior parte dei tifosi ma ha la squadra, che vuole ottenere il massimo in vista degli scontri diretti contro Salernitana e proprio Lecce.

È ufficialmente rientrato in gruppo Mario Balotelli che potrebbe essere a disposizione di Cristian Brocchi, almeno per la parte finale di gara. Ancora indisponibile, invece, il Vichingo Christian Gytkjær, la cui assenza in avanti sta pesando moltissimo, visto e considerato lo score negativo di un irriconoscibile Davide Diaw, ancora a secco in maglia biancorossa. Situazioni diverse per gli ex di giornata Davide Frattesi e Giuseppe Bellusci: il primo ha letteralmente fatto innamorare i tifosi biancorossi per la sua umiltà fuori dal campo e per la sua grinta dentro, per questo è sempre più fondamentale nello scacchiere di Brocchi; il secondo, invece, non è ancora tornato ad allenarsi dopo aver saltato le ultime gare per problemi alla schiena ed in questo finale di stagione è chiamato a riscattare qualche prestazione al di sotto dei suoi standard (molto alti).

Il momento del Monza non è positivo e la partita di Ascoli sarà un determinante. La domanda per i biancorossi che riassume il mood è: la Serie A diretta è ancora possibile?


Simone Schillaci

Simone Schillaci

© Riproduzione riservata

Commenti

Peppe66
mercoledì 07 aprile 2021

Contro di noi sempre squadre che si devono rifare. Perché non avete vinto contro Entella e Pescara che ci facevate pure un favore. Come al solito contro di noi rientrano tutti o quasi gli indisponibili. Più che avere paura di voi ho paura dell'arbitro vista la grande quantità di rigori che voi avete avuto a favore e noi contro.


Silvano
mercoledì 07 aprile 2021

In serie A forse ci andrete se riuscirete a battere la Salernitana Ma sabato non fateci il pensiero di vincere al del duca. Magari avere il Balo .....dai primi minuti...così giocherete con un uomo in meno....


Andrea 1898
mercoledì 07 aprile 2021

Peppe Bellusco sei ascolano,non dimenticarlo roccia. Frattesi,una mano sul cuore. Fac.


In totale ci sono 5 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.