01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Cittadella, Venturato: “Rosso assurdo, sembrava che l'Ascoli dovesse vincere per forza”

Cittadella, Venturato: “Rosso assurdo, sembrava che l'Ascoli dovesse vincere per forza”

di Redazione Picenotime

venerdì 21 ottobre 2016

Molto pesanti le parole del tecnico del Cittadella Roberto Venturato al microfono di Sky Sport al termine del match perso 1-0 contro l'Ascoli allo stadio "Tombolato" nella decima giornata di Serie B.

"L'espulsione di Litteri ha condizionato la partita, non era assolutamente da ammonire, l'arbitro ha giustificato il giallo perchè il nostro centravanti ha richiesto l'ammonizione dell'avversario, mi sembra una cosa assurda - ha detto Venturato -. Sembra che l'Ascoli dovesse vincere per forza, è stato un arbitraggio a senso unico, un atteggiamento molto brutto da parte del direttore gara, non c'è bisogno di protagonismo e non si può giocare a calcio così. Il Cittadella è un club sano che merita rispetto, è vero che non abbiamo concretizzato diverse palle gol ma i miei ragazzi hanno sentito anche il peso della tensione, una tensione creata ad arte da parte dell'arbitro. Ingoiamo questo boccone amarissimo e mettiamoci questa gara alle spalle pronti a rimetterci in gioco nella prossima partita contro lo Spezia". 


Roberto Venturato

Roberto Venturato

© Riproduzione riservata

Commenti

Luca
venerdì 21 ottobre 2016

da regolamento... per una volta...venga ad Ascoli a vedere cosa succede ad ogni partita!


carlo
venerdì 21 ottobre 2016

partita strana


albardialbissola
venerdì 21 ottobre 2016

litteri andava espulso al terzo minuto...l unico errore importante fatto dall arbitro era sull ammonizione di kouame


In totale ci sono 18 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.