01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Cittadella, Marchetti inibito per due settimane. Multa a Chiaretti per simulazione

Cittadella, Marchetti inibito per due settimane. Multa a Chiaretti per simulazione

di Redazione Picenotime

domenica 23 ottobre 2016

Sono sei i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo di Serie B Emilio Battaglia dopo la decima giornata del campionato cadetto.

Un turno di stop per Pasquale Schiattarella e Daniele Gasparetto della Spal, Luca Germoni della Ternana, Daniele Sciaudone dello Spezia, Federico Dionisi del Frosinone e Gianluca Litteri del Cittadella per "doppia ammonizione per comportamento scorretto neconfronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo". Ammonizione ed ammenda di 1500 euro per il fantasista del Cittadella Lucas Chiaretti "per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria" nel match contro l'Ascoli, nessuno squalificato invece nelle file bianconere (resta in diffida Daniele Mignanelli). 

Inibito a svolgere ogni attività in seno alla Figc e a ricoprire cariche federali ed a rappresentare la Società nell'ambito federale a tutto il 6 Novembre 2016 il direttore generale del Cittadella Stefano Marchetti "per avere, al termine della gara con l'Ascoli Picchio, sul terreno di giuococontestato l'operato arbitrale con atteggiamento ed espressioni irriguardose, reiterando talcomportamento sia nel tunnel sia negli spogliatoi". In arrivo, inoltre, probabile deferimento per Marchetti e Venturato. Il Giudice Sportivo segnala che “letto il referto del Direttore di gara ed il rapporto del collaboratore della Procura federale, ritenuta ratione materiae la propria incompetenza a provvedere; stante la non perfetta coincidenza dei fatti descritti nel predetto referto e dal predetto rapporto; stante pertanto la necessità di ulteriori accertamenti”. Materiale, dunque, inviato alla Procura Federale, che sarà chiamata a esprimersi in merito.






© Riproduzione riservata

Commenti