01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Cremonese, esonerato Rastelli dopo il ko interno con il Cittadella. Al suo posto Baroni

Cremonese, esonerato Rastelli dopo il ko interno con il Cittadella. Al suo posto Baroni

di Redazione Picenotime

martedì 08 ottobre 2019

Salta la prima panchina in Serie B dopo le prime sette giornate. La Cremonese ha infatti esonerato Massimo Rastelli dopo il ko interno per 2-0 contro il Cittadella. I grigiorossi hanno raccolto finora 10 punti in classifica, con 3 vittorie (con Crotone, Venezia ed Ascoli), 1 pareggio e 3 sconfitte, con 6 gol fatti e 9 subiti. Il sostituto è il 56enne Marco Baroni, che ha già allenato la Cremonese in Serie C nel 2010 e che è ha firmato un contratto fino al 30 Giugno 2021. 

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato stamane sul sito del club lombardo: "L’U.S. Cremonese comunica di aver sollevato l’allenatore Massimo Rastelli dalla guida tecnica della prima squadra. Proprietà e società ringraziano il signor Rastelli e il suo staff per il lavoro svolto con impegno e professionalità sin dall’arrivo a Cremona e augurano loro le migliori fortune per il prosieguo della carriera.

L’U.S. Cremonese comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra al Sig. Marco Baroni. Nato a Firenze l’11 settembre 1963, ex difensore di Fiorentina, Udinese, Roma, Napoli e Verona, Baroni ha avviato la carriera di allenatore nella Rondinella, guidando, tra le altre, Siena, Juventus Primavera, Cremonese (nel 2010), Lanciano, Pescara, Novara, Benevento e Frosinone. Baroni sarà presentato ufficialmente nel corso della conferenza stampa in programma domani, mercoledì 9 ottobre (ore 12.30), al Centro Sportivo “Giovanni Arvedi”.




Massimo Rastelli (Uscremonese.it)

Massimo Rastelli (Uscremonese.it)

© Riproduzione riservata

Commenti

MARIO78
martedì 08 ottobre 2019

Questo esonero di Rastelli purtoppo ratifica quanto pensavo e penso ancora ,noi abbiamo avuto l'occasionissima di vincere a Cremona per dare un la al ns.campionato da capolista ed invece abbiamo toppato causa una formazione ancora scellerata schierata dal ns.tecnico non validi ancira per la seie B.peccato peccato siamo degli autolesionisti con una impostazione di squadra errata .Peccato era lo snodo del ns campionato poi ciliegina sulla torta altra condotta scellerata con un Pescara scandaloso .....cosa aspettiamo a cambiare ?


Forza Ragazzi
martedì 08 ottobre 2019

Adesso anche la Cremonese sr rimetterà in carreggiata!!! Torniamo sul pianeta terra ed evitiamo di insultare nostri giocatori...non diamoci la zappa sui piedi.


PIKKIO75
martedì 08 ottobre 2019

Purtroppo anche quest' anno è stato sbagliato l'allenatore. Zanetti brava persona, ma di tattica nulla...purtroppo, ringraziano Pescara e Cremonese......, temo che venerdì 25.....Zanetti si giocherà la panchina.......


In totale ci sono 4 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.