• Serie B
  • Cosenza-Salernitana 0-1, l'ex rossoblù Tutino lancia la squadra di Castori in vetta

Cosenza-Salernitana 0-1, l'ex rossoblù Tutino lancia la squadra di Castori in vetta

di Redazione Picenotime

domenica 29 novembre 2020

La Salernitana supera 1-0 il Cosenza allo stadio "San Vito-Marulla" nel posticipo domenicale della nona giornata del campionato di Serie B. Primo tempo di marca granata. Al 13' Tutino sfiora il gol calciando alto col destro dopo una bella sponda di Casasola. Al 35' Anderson viene murato da Falcone e poi conclude sull'esterno della rete, subito dopo chance per Dziczek che però trova l'ottima opposizione con i piedi dell'estremo difensore rossoblù. 

Ad inizio riprsa Djuric sfiora il palo di testa su calcio d'angolo dalla sinistra di Dziczek. Al 50' è proprio l'ex Tutino che sblocca la partita su gran pallone in profondità di Anderson, bruciando Idda in velocità e depositando in rete dopo aver saltato Falcone (nessuna esultanza visto il suo importante passato rossoblù). Occhiuzzi prova a scuotere i suoi inserendo Corsi, Sacko, Petre e Ba ma la difesa campana non concede troppi spazi. Proprio Ba si becca due cartellini gialli nel giro di tre minuti e lascia i suoi in 10 per il rush finale di gara. La partita non ha più sussulti eccezion fatta per un'incornata di poco a lato di Petre nel recupero, con la Salernitana che vola in vetta alla classifica con 20 punti ed il Cosenza che rimane invece fermo a quota 8 in vista del prossimo impegno sul campo del Vicenza. 

TABELLINO

COSENZA-SALERNITANA 0-1

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo; Bittante (76' Petre), Bruccini (76' Sacko), Sciaudone, Vera (62' Corsi); Bahlouli (85' Kone); Bàez, Carretta (78' Ba). A disposizione: Matosevic, Bouah, Schiavi, Gliozzi, Ficara, Sueva, Petrucci. Allenatore: Occhiuzzi

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Gyombér, Bogdan, Mantovani; Casasola, Dziczek (62' Schiavone), Di Tacchio, Kupisz; Anderson (73' Capezzi); Tutino (85' Gondo), Djuric (86' Cicerelli). A disposizione: Adamonis, Iannoni, Barone, Giannetti, Baraye. Allenatore: Castori

Arbitro: Dionisi de L’Aquila

Rete: 50' Tutino 

Espulso: 81' Ba

SERIE B 9° TURNO: CHIEVO-LECCE 1-2, PISA-CITTADELLA 1-4, PESCARA-PORDENONE 0-2, VENEZIA-ASCOLI 2-1, EMPOLI-VICENZA 2-2, BRESCIA-FROSINONE 1-2, MONZA-REGGINA 1-0, REGGIANA-CREMONESE 1-1, COSENZA-SALERNITANA 0-1, ENTELLA-SPAL 

CLASSIFICA SERIE B

20 SALERNITANA

18 LECCE

18 EMPOLI

17 VENEZIA

16 FROSINONE

15 SPAL

14 CHIEVO*

14 CITTADELLA*

13 MONZA*

12 PORDENONE

9 BRESCIA*

8 COSENZA

8 REGGIANA*

7 REGGINA

7 PISA*

7 VICENZA**

5 ASCOLI*

5 ENTELLA

4 PESCARA

4 CREMONESE*

* Chievo, Pisa, Ascoli, Cremonese, Brescia, Reggiana, Cittadella e Monza una partita in meno

** Vicenza due gare in meno

PROSSIMO TURNO: ASCOLI-PESCARA, LECCE-VENEZIA, SALERNITANA-CITTADELLA, FROSINONE-CHIEVO, CREMONESE-ENTELLA, SPAL-PISA, REGGINA-BRESCIA, REGGIANA-MONZA, VICENZA-COSENZA, PORDENONE-EMPOLI


Foto da Ussalernitana1919.it

Foto da Ussalernitana1919.it

© Riproduzione riservata

Commenti