01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Fiorentina-Cosenza 4-0, la voce di Zaffaroni: “Puntiamo ad essere competitivi per l'esordio ad Ascoli”

Fiorentina-Cosenza 4-0, la voce di Zaffaroni: “Puntiamo ad essere competitivi per l'esordio ad Ascoli”

di Redazione Picenotime

sabato 14 agosto 2021

Il Cosenza è stato sconfitto 4-0 dalla Fiorentina allo stadio "Franchi" nel match valevole per i 32esimi di finale di Coppa Italia. Per i rossoblù è già tempo di pensare all'esordio nel campionato di Serie B contro l'Ascoli fissato Domenica 22 Agosto alle ore 20:30 allo stadio "Del Duca".

Ne è convinto anche il tecnico dei calabresi Marco Zaffaroni: "Ai ragazzi avevo chiesto una prestazione di sostanza e di tener botta per novanta minuti perché sapevamo di giocare contro una squadra superiore alla nostra - ha dichiarato Zaffaroni post gara -. Era logico che per noi, nelle condizioni in cui ci troviamo adesso, sarebbe stata una partita complicata: la mia squadra è stata brava, sono soddisfatto. Il nostro obiettivo è quello di integrare i nuovi arrivati e cercare di presentarci alla prossima partita con una squadra competitiva. Questa gara non era l'ideale per la nostra situazione ma il calendario non si può cambiare, con i nuovi arrivati dovremo prepararci per dimostrarci all'altezza all'esordio in campionato. La Serie B è il nostro obiettivo. Debutto dei Primavera? Tanti 2002 e 2003 si sono presentati in un palcoscenico importante contro calciatori di altissimo livello: sono stati molto bravi, ho fatto loro i complimenti. L'attenzione adesso si sposta sul campionato, da domani dovremo cominciare a preparare bene il debutto di Ascoli".


TABELLINO

FIORENTINA-COSENZA 4-0

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Bonaventura (77′ Benassi), Pulgar (88′ Bianco), Maleh (69′ Castrovilli); Callejon (69′ Sottil), Vlahovic, Gonzalez (69′ Saponara). A disposizione: Dragowski, Quarta, Terzic, Ranieri, Duncan, Kokorin, Igor. Allenatore: Italiano.

COSENZA (3-5-2): Matosevic; Tiritiello, Minelli, Venturi; Corsi, Prestianni, Maresca, Florenzi, Panico; Sueva, Arioli (65′ Moreo). A disposizione: Saracco, Borrelli, Ficara, Zilli, Cimino, Aceto. Allenatore: Zaffaroni.

Arbitro: Camplone di Pescara (Bottegoni – Berti). IV UOMO: Scatena. VAR: Valeri di Roma. AVAR: Volpi di Arezzo.

Reto: 4′ e 49′ pt Vlahovic, 37′ Gonzalez, 52′ Venuti.

NOTE: Serata molto calda e afosa, terreno di gioco in discrete condizioni. Ammoniti: 46′ pt Prestianni (C), 54′ Pezzella (F). Angoli: 12-0 (pt 10-0). Recupero: 3′ + 1′ pt; 2′ st.




Foto da Twitter ufficiale Fiorentina

Foto da Twitter ufficiale Fiorentina

© Riproduzione riservata

Commenti

picchio 10
sabato 14 agosto 2021

Ma vatti a fa una bella birra.