01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Monza-Como 3-2, Stroppa: “Vittoria che può cambiare nostro cammino? Ve lo dirò dopo Ascoli...”

Monza-Como 3-2, Stroppa: “Vittoria che può cambiare nostro cammino? Ve lo dirò dopo Ascoli...”

di Redazione Picenotime

domenica 21 novembre 2021

L'allenatore del Monza Giovanni Stroppa ha parlato nella sala stampa dell'U-Power Stadium al termine del match vinto 3-2 contro il Como nella tredicesima giornata del campionato di Serie B (CLICCA QUI PER CRONACA E TABELLINO). Nel prossimo turno i brianzoli sfideranno l'Ascoli allo stadio "Del Duca".

"Spero che sia una vittoria che cambi il nostro cammino. Abbiamo fatto male 15 minuti, ma la partita è stata fatta bene. La mia reazione verso la tribuna? Ho sentito troppe critiche verso Machin e ho reagito così - ha dichiarato Stroppa -. Mota Carvalho? Ha qualità incredibili, ma può fare ancora meglio. Ha fatto due gol incredibili. Non so se è la vittoria giusta per cambiare il nostro cammino, ve lo dirò sabato sera dopo la gara con l'Ascoli... Infortuni? Abbiamo pagato degli affaticamenti patiti a Vicenza. Ieri Carlos Augusto ha calciato e si è fatto male sulla gamba di appoggio, spero sia solo una contrattura. Cambio Vignato-Antov? Avevamo provato questo modulo in settimana”.



Al termine della gara, al microfono di Sky Sport, ha parlato anche l'autore del gol decisivo Josè Machin: “Ho provato tante volte un tiro così, ma era da tanti anni che non ci riuscivo. Menomale che l’ho fatto oggi e la squadra ha vinto la gara. In settimana sentivo il piede caldo, me la sentivo, ho provato ed è andata bene. Diciamo che noi siamo una grande rosa, siamo partiti oggi con l’atteggiamento giusto, cattivi e con qualità. Gli avversari sono stati bravi a recuperare, ma per fortuna alla fine abbiamo trovato i tre punti con il mio gol; una vittoria importante per noi e per i tifosi, un derby molto sentito qui - ha dichiarato Machin -. Il mister fin dall’inizio mi ha dato fiducia, son contento di lavorare con lui e con il suo staff. Mi fanno sentire importante, siamo una rosa con tanti giocatori di livello e dobbiamo stare sul pezzo. Speriamo di fare un’altra rete così il più presto possibile”.


Giovanni Stroppa

Giovanni Stroppa

© Riproduzione riservata

Commenti