01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Coppa Teodori
  • Coppa Paolino Teodori 2021, iniziato weekend di gara. Arrivato ok ufficiale alla presenza di pubblico

Coppa Paolino Teodori 2021, iniziato weekend di gara. Arrivato ok ufficiale alla presenza di pubblico

di Redazione Picenotime

venerdì 25 giugno 2021

Nel pomeriggio della prima giornata di verifiche tecnicHe e sportive della 60esima edizione della Coppa Paolino Teodori si è giunti ad un pronunciamento da parte degli enti competenti, che con approccio collaborativo hanno considerato l’evento non a pagamento, nel quale non è possibile assegnare posti numerati organizzati e, vista l’attuale situazione di zona bianca, non sarà vietata la presenza del pubblico. Rimangono in essere tutte le raccomandazioni di rispetto delle norme anti-Covid, riguardo al divieto di assembramento e l’adozione delle mascherine. Dovranno inoltre essere assolutamente rispettate per motivi di sicurezza le zone vietate al pubblico, facilmente riconoscibili lungo il percorso di gara.

A confermare tale decisione al nostro microfono è stato oggi a Colle San Marco il presidente del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno Giovanni Cuccioloni.


Solita animazione a Colle San Marco per l’atteso ritorno della Coppa Paolino Teodori, per l’undicesima volta valida per il Campionato Europeo della Montagna e naturalmente per le serie tricolori. Dopo la forzata rinuncia all’edizione 2020 si riprende con la 60esima edizione, con un percorso ancora migliorato sotto l’aspetto della sicurezza passiva, con tratti di riasfaltatura e protezioni guard-rail, come richiesto nel sopralluogo del tecnico FIA a fine 2019. Il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e l’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo hanno dedicato attenzione a molteplici aspetti per elevare il livello qualitativo dell’evento. Il prezioso supporto di Regione Marche, della Provincia di Ascoli Piceno e dell’Amministrazione Comunale ascolana ha favorito i passi avanti della macchina organizzativa che può vantare anche il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, del Bacino Imbrifero Montano del Tronto e dell’Associazione Terra Piloti e Motori, che hanno tra le loro finalità la valorizzazione delle iniziative che promuovono il territorio.

Dopo le operazioni preliminari per piloti e vetture che hanno definito in 212 il numero dei piloti presenti, domani finalmente si accenderanno i motori, con il percorso di 5031 metri che sale da Colle San Marco fin oltre i 1000 metri d’altitudine di San Giacomo, che verrà affrontato dai protagonisti per due salite di prova ad iniziare dalle ore 9 quando il direttore di gara Fabrizio Bernetti darà l’avvio al programma ufficiale. La gara sarà domenica dalle ore 9 con le due manches cronometrate.

Sono iniziati anche i preparativi per le lunghe dirette tv e social che renderanno completamente fruibile l’evento della giornata di gara, con diretta integrale su Facebook sulle pagine “Coppa Paolino Teodori” e “Campionato Italiano Velocità Montagna”, ci saranno anche due collegamenti in diretta su Acisport TV Sky 228 e due lunghe dirette anche sul canale TVRS 111 digitale terrestre visibile su tutto il territorio marchigiano e le province di Rimini e Teramo. L’emittente Radio Ascoli conferma la tradizionale diretta radio e streaming integrale della gara. L’organizzazione televisiva è stata resa possibile dalla sinergia tra Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo, Radio Ascoli, il centro di produzione Xentek e Acisport.

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTE BATTAGLIA, VITELLOZZI E CURZI

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTE FAGGIOLI E GABRIELLI


Giovanni Cuccioloni

Giovanni Cuccioloni

© Riproduzione riservata

Commenti