01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Eventi e Cultura
  • Ascoli Piceno, programmazione estiva molto ricca. Assessore Ferretti: “Puntiamo sulla cultura”

Ascoli Piceno, programmazione estiva molto ricca. Assessore Ferretti: “Puntiamo sulla cultura”

di Massimiliano Mariotti

martedì 29 giugno 2021

Ascoli punta sulla cultura. Fitta la serie di appuntamenti che si susseguiranno in città per tutta l'estate fino agli inizi del prossimo autunno. Una programmazione fortemente voluta dall'assessore alla cultura Donatella Ferretti. ''Sarà una stagione culturale importante quella che è stata costruita – ha spiegato -. Vogliamo dimostrare che Ascoli sa investire sulla cultura. A partire dal Tau (Teatri antichi uniti) che al Teatro Romano vedrà esibirsi artisti del calibro di Laura Morante. Poi seguirà 'Ritratti d'estate', rassegna internazionale di danza contemporanea. Avremo una preziosa collezione alla galleria d'arte contemporanea. Agosto inoltre vedrà il ritorno di 'Cinema sotto le Stelle' che quest'anno sarà trasmesso anche a Bologna grazie ad un accordo preso con un esponente dell'amministrazione bolognese. Pronta ad andare in scena la seconda edizione del 'Futuro Memoria Festival' organizzato con la libreria Rinascita e che vedrà la partecipazione di Massimo Arcangeli. Avremo la presenza in città di tre case editrici importanti, cosa che ci potrà ben collocare sul panorama nazionale. Ad ottobre riavremo l'Ascoli Piceno Festival e l'Ascoli Piceno Present, quest'ultimo legato alle arti visive sceniche, che andrà in scena al Teatro Filarmonici. Sarà l'occasione giusta per riaprire anche uno dei teatri storici della città. Nuovi Spazi Musicali invece sarà la kermesse che andrà in scena con la direzione del maestro Ada Gentile e qui vedremo in campo tanti brani inediti scritti e composti appositamente per questa edizione ascolana''.

Ottimo il riscontro fatto registrare finora dalla mostra Cavallini-Sgarbi, destinata indubbiamente a vedere nelle prossime settimane un aumento dell'affluenza grazie ai turisti che arriveranno sotto le cento torri. Un'esposizione di caratura nazionale con una selezione delle tante opere della nota famiglia estense. ''La mostra di Sgarbi sta proseguendo con ottimi riscontri – ha detto ancora l'assessore -. Stiamo viaggiando alla media di cinquanta visitatori al giorno e il trend è destinato a crescere nelle prossime settimane quando aumenterà il numero dei turisti in città''. Continua infine il meticoloso lavoro del gruppo tecnico che sta proseguendo l'elaborazione del dossier relativo alla candidatura di Ascoli a Capitale Italiana della Cultura 2024. ''Stiamo continuando la costruzione del dossier. Il bando è già uscito e i termini scadranno ad ottobre 2021 e non più a gennaio 2022. Quindi stiamo accelerando i tempi per preparare tutto al meglio''. Il Ministero della Cultura, proprio lo scorso mercoledì 16 giugno, ha pubblicato il Decreto S.G. n. 461 relativo al bando per il conferimento del titolo di Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2024. Entro il prossimo 20 luglio 2021 i comuni, le città metropolitane e le unioni di comuni che intendono candidarsi protranno presentare la manifestazione scritta di interesse. Successivamente, entro il 19 ottobre 2021, i soggetti che hanno presentato tale manifestazione scritta di interesse potranno perfezionare la propria candidatura redigendo ed inviando il dossier di candidatura secondo le modalità indicate dalle linee guida.  

Donatella Ferretti

Donatella Ferretti

© Riproduzione riservata

Commenti

San Marco
martedì 29 giugno 2021

Sì ma qualche appuntamento con la comicità mai.. ? La gente vuole ridere , specialmente di questi tempi un sorriso ci VUOLE.


Albatros
mercoledì 30 giugno 2021

Sono perfettamente d'accordo con San Marco, c'è tano ma tanto bisogno di sorridere , ne abbiamo tutti una grande voglia . Scrivo queste poche righe soprattutto perchè questo è il pensiero di tantissimi miei conoscenti.