01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Eventi e Cultura
  • Castignano: artigiani in piazza con Pupun Festival. Esposizioni, performance, passeggiate sonore e laboratori per bimbi

Castignano: artigiani in piazza con Pupun Festival. Esposizioni, performance, passeggiate sonore e laboratori per bimbi

di Redazione Picenotime

mercoledì 25 maggio 2022

Un’invasione di bellezza sta per conquistare Castignano. Pupun Festival riaccende il weekend piceno con “Artigeniali. I territori si raccontano con il saper fare”, la fiera degli artigiani in programma domenica 29 maggio dalle ore 11, che ospiterà esposizioni, performance, dimostrazioni e vendita dei prodotti. Un’intera giornata per celebrare, raccontare e onorare il genius loci piceno, costruita attraverso un percorso condiviso e partecipato lungo tutto il festival. Dalle storie e dai suoni dei laboratori del logos alle forme della materia, il saper fare locale ha disegnato e concepito l’anima più intimistica del festival. È dunque il momento di restituire la scena della kermesse ai veri protagonisti: lo scultore con la motosega, l’artista boscaiolo, l’artista del travertino, l’estroso ramaio, il ricamatore di tombolo, l’allevatore di formiche, il carbonaio, i coltivatori di lavanda e l’allevatrice di capre. Solo alcune delle storie che oggi formano l’intelaiatura immaginifica e poetica della rassegna e che animeranno il borgo di Castignano.

Nel corso della giornata, appuntamento con la passeggiata sonora “Sul filo di una storia” a cura di Aurelia Cipollini. Una narrazione in cuffia tra le pietre dell'antica città di Castignano, che partirà proprio dalla famosa stele da cui la kermesse prende il nome. L'evento è a cura di Aurelia Cipollini, ascolana trapiantata a Lecce. Nel 2016 con la compagnia ITERteatri si aggiudica la finale al premio "Giovani Realtà del Teatro" di Udine con lo spettacolo "La soffitta di Odisseo" e nel 2017 debutta con lo spettacolo "Io ti cielo- Frida Kahlo", in veste di attrice e regista, tuttora in tournée Italia. Le passeggiate sonore sono gratuite, è necessaria la prenotazione su www.pupunfestival.it.

Per chi volesse, dalle 9 alle 13 appuntamento con “L’anice verde e altre erbe”, trekking naturalistico con visita alle aziende agricole ‘Mestechì’ e ‘Terre dei Calanchi Piceni’, in collaborazione con l’associazione culturale ‘Offida Nova’ (per prenotazioni: tel. 0736 980566 - metepicene@operaturismo.it).

Domenica spazio anche alle famiglie e ai più piccoli con tre laboratori per bambini. Si comincia al mattino alle 11 con “Crea la tua GLUPPA!”, laboratorio artistico di stampa xilografica su tela con l'artista Allegra Corbo durante il quale i ragazzi faranno esperienza con la stampa blockprint per produrre insieme delle gluppe personalizzate con disegni d'artista. Sempre alle 11 e in replica nel pomeriggio alle 16, “Crescendo si impara”, laboratorio creativo a cura dell’artigiana Marina Moretti, in cui i bambini realizzeranno dei cappellini che potranno portare con sé a casa. Si chiude con il laboratorio della lavanda a cura di Sibillini Renaissance, durante il quale i bimbi saranno guidati nella realizzazione di simpatiche bamboline di lavanda disegnate da loro per un souvenir dall'incredibile profumo della lavanda vera dei Sibillini. Laboratori gratuiti, per prenotazioni 370.1567741.

Per un’esperienza immersiva completa, poi, a disposizione dei visitatori ci sarà la macchina sonora itinerante che viaggerà attraverso i sette borghi piceni, un enorme chirocefalo dei Sibillini immersivo in cui perdersi tra le parole, i suoni e i racconti del festival.

Sarà possibile pranzare al punto ristoro organizzato dalla Proloco di Castignano e cenare presso il Ristorante Teta con un menu dedicato al Pupun Festival.

Per info: pupunfestival@gmail.com / 0736.43804 / +39 370.1567741

 

“PUPUN F.F. FESTIVAL - FILERE FUTURO FESTIVAL DEL PICENO”

LA RETE DI PARTENARIATO

Comune di COMUNANZA (CAPOFILA) / Comune di ACQUASANTA TERME / Comune di CASTIGNANO / Comune di MONTEGALLO / Comune di PALMIANO / Comune di ROCCAFLUVIONE / Comune di ROTELLA /

BIM TRONTO - Bacino Imbrifero Montano del Fiume Tronto / UNICAM / Fondazione SYMBOLA / FORM – Orchestra Filarmonica Marchigiana / Ass. Bottega del Terzo Settore / Ass. La Casa di Asterione / Ass. APPENNINO UP - Compagnia dei Folli / MAC – Ass. Manifestazione Artistiche Contemporanee - POP UP studio / OPERA Onlus Soc. Coop.

CON IL SOSTEGNO DI

BIM Tronto / Fondazione CARISAP / E.S.CO BIM e comuni del Tronto S.P.A.

CON IL PATROCINIO DI

Camera di Commercio delle Marche / CNA di Ascoli Piceno / Confesercenti di Ascoli Piceno e Fermo / Associazione ASHOKA Italia

PROGETTO DI

MARCHINGEGNO srl – Ancona

Per maggiori informazioni sul bando: https://creativitacontemporanea.beniculturali.it/borghinfestival/

www.pupunfestival.it

© Riproduzione riservata

Commenti