01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Eventi e Cultura
  • ''ABeverArte – Lost in Offida'': imperdibile viaggio attraverso enogastronomia, arte e storia

''ABeverArte – Lost in Offida'': imperdibile viaggio attraverso enogastronomia, arte e storia

di Redazione Picenotime

martedì 19 aprile 2022

L’associazione di promozione turistica e culturale Lost in Piceno consolida la ricetta vincente di territorio, tipicità, enogastronomia, storia, arte e cultura locali per la scoperta di quello che il nostro amato Piceno sa offrire.

Sabato 23 aprile 2022 avrà luogo “ABeverArte – Lost in Offida” - la formula è ormai rodata; una visita guidata alla scoperta del lato storico ed artistico dei nostri luoghi, accompagnati da prelibatezze locali.

Un calice di vino, un sorso di birra, un assaggio dei prodotti del piceno; il filo conduttore è la cultura di un territorio che passa tanto per le proprie bellezze artistiche e monumentali quanto per le golosità dell’enogastronomia picena.

“Sulla scia positiva del trend del turismo a sfondo enogastronomico, ci teniamo a regalare a chi vive nel nostro territorio degli approfondimenti a 360° su ciò che ci circonda” - afferma Pamela Carpani, vice presidentessa dell’associazione – “viviamo talmente tanto immersi nella nostra bellezza e nella nostra tradizione enologica e culinaria da darla forse spesso per scontata, il che è un vero peccato”

“L’intento è quello di un format riproponibile in qualsiasi borgo o cittadina del territorio” conferma la presidentessa Gloria Di Domizio “in una catena di visite guidate a sfondo enogastronomico, che avvicinino ancora di più il cittadino al territorio in cui vive”.

Si parte quindi sabato 23 Aprile 2022 da Offida, accompagnati dalla guida turistica Sara Cappelli e con il contributo di importantissimi nomi del panorama enogastronomico marchigiano:

-Aperitivo di benvenuto con Birra bionda Grisette del microbirrificio BirraFormante con assaggio di cacciannanz, salame e lonza dell’azienda agricola Oro Rosso 

-Marta Brut (Spumante da uva Passerina) di Vini San Giovanni con spiedino estivo e crostino con olio evo di loro produzione

-Pecorino Merlettaie DOGC di Cantina Ciù Ciù accompagnato da tortino di riso saltato con stracciatella e cime di rapa

-Rosso Piceno DOC presso Enoteca Regionale Offida abbinato a un carpaccio di manzo con salsa all’anice di Castignano e granella di nocciole

-Chiusura sulla terrazza panoramica della Vinea insieme agli sponsor ufficiali Birrificio Prima Pietra con la sua Birra bionda Flavus in abbinamento ai formaggi Orus e Luna Gialla dell’Azienda Agricola Fontegranne

L’evento è inoltre organizzato in collaborazione con l’associazione culturale Progetto Malafè, attiva nel mondo della musica e della danza popolare quale perfetto mezzo di comunicazione delle tradizioni che furono e della loro traduzione in chiave futura.

“Siamo felici di poter renderci partecipi di questo progetto che vuole raccontare il nostro territorio in una forma così completa – le parole di Marzia Menchini, fondatrice di Progetto Malafè –. Da più di 10 anni lavoriamo in ambito artistico per far conoscere le musiche e le danze del territorio e siamo dunque estremamente felici di poter chiudere l’evento con uno spettacolo musicale e coreografico alla scoperta dei suoni e delle movenze della tradizione popolare”.

L’appuntamento è sabato 23 Aprile 2022 alle ore 16:30 presso Piazza del Popolo (Offida). La prenotazione è obbligatoria. Per info e prenotazioni contattare il 320/9085671 oppure lostinpiceno@gmail.com. 

© Riproduzione riservata

Commenti