01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Eventi e Cultura
  • Ascoli Piceno, successo a Sanremo per l'esibizione di Dardust con i tamburini della Quintana

Ascoli Piceno, successo a Sanremo per l'esibizione di Dardust con i tamburini della Quintana

di Redazione Picenotime

domenica 07 marzo 2021

Un'attesa lunga svariate ore, ma che per molti concittadini e non solo è valsa la pena di aspettare. L'esibizione dell'ascolano Dario Faini, in arte Dardust, è avvenuta intorno alle 2:20. Poco prima della proclamazione del vincitore del 71° Festival di Sanremo, premio andato ai Maneskin con il brano “Zitti e buoni”. Ad accompagnare l'artista e produttore, come ben sappiamo, c'erano i tamburini di alcuni sestieri della Quintana di Ascoli Piceno, scelti proprio da Dardust nei giorni scorsi. Una performance di quasi 4 minuti in cui Faini ha aperto con una bella intro al piano per poi lasciare la tastiera ed impugnare anche lui il rullante insieme ai 9 musici della rievocazione ascolana. Un'altra ottima vetrina per Ascoli Piceno e la sua Quintana. Un palcoscenico che ha permesso alla città delle Cento Torri di tornare ad essere protagonista sui grandi schermi, stavolta nel Festival della musica italiana, la principale kermesse canora del Belpaese.

CLICCA QUI PER VIDEO ESIBIZIONE




© Riproduzione riservata

Commenti

Cecco d'Ascoli
domenica 07 marzo 2021

Sono stati molto bravi! Non ho sentito dire, però, né Giostra della Quintana ne' Ascoli Piceno! Non ha portato, quindi, alcun valore aggiunto né al Palio né alla città! Purtroppo!


walter
domenica 07 marzo 2021

E come si fa a capire che erano tamburini della Quintana di Ascoli??? Non l'ha detto nessuno, quindi secondo me apparizione invisibile x la città e x la Quintana....m'ha!!!!


wlf98
domenica 07 marzo 2021

infatti... fare l'esibizione alle 2 di notte poi, non so quanti di voi l'abbiano vista in diretta. Comunque stupendo!