01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Atletica
  • Ascoli Piceno, presentato meeting atletica leggera “31° Memorial Iannetti – 27° Trofeo Sant'Emidio”

Ascoli Piceno, presentato meeting atletica leggera “31° Memorial Iannetti – 27° Trofeo Sant'Emidio”

di Redazione Picenotime

giovedì 22 luglio 2021

E' stato presentato stamane presso la Sala Ceci della Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno il meeting di atletica leggera "31° Memorial Iannetti – 27° Trofeo Sant'Emidio" organizzato dal Centro Marcia Solestà e dall'Asa Ascoli per Sabato 24 Luglio alle ore 16 presso il campo scuola "Mauro Bracciolani". 

A fare gli onori di casa l'assessore allo sport Nico Stallone: "Sono oltre 30 anni che l'atletica leggera è protagonista nella città con meeting ed eventi di grande rilievo. Parliamo di una grande eccellenza, voglio fare un immenso applauso al mondo dell'atletica leggera ascolana che mostra sempre tanta dedizione ed un forte spirito di sacrificio con dirigenti e tecnici preparati e professionali. Come Amministrazione Comunale abbiamo già messo a bilancio sia i lavori sulla pista di atletica leggera che la realizzazione di un film sulla storia di tutto lo sport della città di Ascoli".  

Ha preso poi la parola il collaboratore dell'Asa Ascoli Vincenzo Ferretti: "La nostra associazione fa leva su una scuola di oltre 60 anni, partendo dal professor Carlo Vittori, il più grande allenatore d'Europa. Non è stato solo il tecnico di Pietro Mennea, ma ha portato la cultura sportiva ovunque, in Italia e all'estero. Il nostro meeting ha avuto sempre partecipanti di prestigio, a partire dal discobolo Nazzareno Di Marco che per un soffio ha sfiorato la partecipazione ai Giochi Olimpici. Ci saranno atleti locali che sono già tra i migliori in Italia".

Soddisfazione esternata anche dal tecnico dell'Asa Ascoli Ermenegilo Baldini: "Gli atleti che saranno presenti al meeting rappresentano la continuità, a partire da Di Marco che ha già vestito in diverse occasioni la maglia azzurra. Abbiamo poi il giovane giavellottista Simone Comini che riesce ancora a rimanere ai vertici. Ci sarà anche la giovane velocista Ilenia Angelini che quest'anno, da Juniores, ha vinto il Campionato Italiano Indoor ed ha preso parte agli Europei Under 20. Nel salto in alto avremo invece l'allieva Laura Giannelli che con la misura di 1,75 è arrivata terza ai Campionati Italiani di categoria a Rieti. Nel salto in lungo ci sarà Valerio De Angelis che sta facendo bene nella categoria Promesse. Nei lanci, inoltre, abbiamo tanti ragazzi interessanti allenati da Armando De Vincentis con la collaborazione di Gigi De Santis. Siamo una delle poche società ad avere un vivaio e che lavora per settori, dando la possibilità ai ragazzi di scegliere la specialità giusta". 

Chiusura affidata al 36enne discobolo Nazzareno Di Marco: "Purtroppo sono il primo degli esclusi per le Olimpiadi di Tokyo ma sono molto contento di partecipare al meeting per l'amicizia che mi lega da tantissimi anni a Vincenzo Ferretti. Per me questo è il 22°, ho iniziato nel 1999 e li ho fatti tutti. E' sempre un grande orgoglio gareggiare nella mia città visto che sono ascolano doc". 




© Riproduzione riservata

Commenti