01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Motori
  • Trofeo Scarfiotti, con le verifiche aperto ufficialmente il weekend di gara

Trofeo Scarfiotti, con le verifiche aperto ufficialmente il weekend di gara

di Redazione Picenotime

venerdì 21 maggio 2021

La cittadina del maceratese ha riscoperto l’assalto dei piloti e dei camion-officina dei concorrenti che daranno vita nel weekend al 30° Trofeo Lodovico Scarfiotti valido come prova d’apertura del CIVM e del 13° Trofeo Storico L. Scarfiotti, secondo appuntamento dell’Italiano Montagna Autostoriche. Dalle ore 9,00 di domani lo staff organizzatore guidato dal direttore di gara Fabrizio Bernetti darà avvio alle prove sul nuovo percorso, allungato fino a 9977 metri e che metterà a dura prova le qualità di guida dei piloti e la competitività delle loro vetture. A caratterizzare il percorso, sempre più simile a quello originario delle prime edizioni, il tratto misto guidato iniziale, gli allunghi veloci della parte centrale con forte pendenza e gli impegnativi tornanti del tratto conclusivo che porta i protagonisti fin su a Sassotetto. Sono stati oltre 220 i piloti che hanno inviato la loro adesione allo staff organizzatore, oggi si sono completate le verifiche per i piloti del CIVM che sono risultati 154, e che saranno i primi a mettere le ruote sull’asfalto domani mattina per le due salite di prova, dopo le quali sarà la volta delle vetture storiche, anche loro con due salite a disposizione per mettere a punto i mezzi ad iniziare dalle ore 14,30 circa. La mattinata di domani sarà anche dedicata al completamento delle loro verifiche. Una bella giornata di sole ha salutato l’arrivo dei protagonisti da tutta la penisola, una bella cartolina che speriamo possa dare il meglio di sé nelle previste dirette televisive e social previste per la gara di domenica, la soluzione ideale per gli appassionati di tutta Italia che non posso assistere all’evento, previsto a porte chiuse. L’Automobile Club Macerata, l’Associazione Sportiva AC Macerata ed il Comune di Sarnano, che reggono lo staff organizzatore, hanno predisposto un adeguato servizio di controllo per il rispetto del protocollo Covid, e dare sicurezza a piloti, addetti ai lavori ed agli stessi cittadini di Sarnano.

I confronti sportivi saranno di grande livello: Merli (Osella Fa30 Evo) e Faggioli (Norma M20FC) sono i principali candidati al successo assoluto, ma sono ben 38 le vetture delle categorie sport e monoposto a dare grande spettacolo. Nell’E2SH le due Alfa 4C di Gabrielli e Gramenzi fanno prevedere scintille, ma ogni categoria ha i suoi assi da esprimere. Tra le storiche occhi puntati su Stefano Peroni (Martini MK32) e Salvatore Riolo con la spettacolare Stenger.

Domani il programma prevede dalle ore 8 alle 11 il completamento delle verifiche gara CIVSA, dalle ore 9 prove ufficiali gara CIVM (due salite), dalle ore 14,30 circa prove ufficiali gara CIVSA (due salite).

ufficio stampa Trofeo Scarfiotti - Giuseppe Saluzzi - 3356175593 - 21 maggio 2021

www.sarnanosassotetto.it

info@sarnanosassotetto.it